Connect with us

Alta Vallesina

SASSOFERRATO / BOOKCROSSING: ARRIVA LA “CASETTA” DEI LIBRI

“Se ami i tuoi libri, lasciali andare”

 

SASSOFERRATO, 14 novembre 2019 – Sarà inaugurata questa mattina (ore 11) la “Casetta dei Libri – Bookcrossing” posizionata presso il parco giochi della Rocca di Albornoz. Un luogo di scambio gratuito di libri su base volontaria

«L’iniziativa, introdotta a Sassoferrato nell’intento di incentivare la lettura – spiega l’Assessore Lorena Varani –  parte da un’idea di un gruppo di genitori e sarà gestita da “Liberamente”, il Gruppo di lettura volontario che opera a Sassoferrato dallo scorso anno, e dai volontari civici. Un ulteriore significato di condivisione che si aggiunge al progetto complessivo e ne qualifica ulteriormente gli aspetti culturali e sociali. L’auspicio è che si realizzi uno scambio libero e volontario in grado di creare un circolo virtuoso di lettura con la partecipazione di tutti i cittadini».

Cos’è il “bookcrossing”?

Una serie di iniziative collaborative volontarie e completamente gratuite, con un termine derivato da bookcrossing.com, un club gratuito di libri on-line fondato nel 2001 per incoraggiare tale pratica, al fine di “rendere il mondo intero una biblioteca”

L’idea di base è di lasciare libri nell’ambiente naturale compreso quello urbano, affinché possano essere ritrovati e quindi letti da altri, che eventualmente possano commentarli e altrettanto eventualmente farli proseguire nel loro viaggio.

(redazione)

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.