Connect with us

Alta Vallesina

SASSOFERRATO / NaturArt Park, creatività e ambiente guardano al futuro

Oggi l’inaugurazione dell’evento di sperimentazione artistica culturale che ha come obiettivo l’arricchimento del Parco Gola della Rossa Frasassi

SASSOFERRATO, 3 ottobre 2020 – La mostra sarà inaugurata oggi, sabato 3 ottobre, alle ore 18 e da subito sarà visitabile fino al 7 novembre all’ex Palazzo della Pretura. Curatore della rassegna Andrea Baffoni, organizzazione e coordinamento Unione Montana dell’Esino -Frasassi, Happennines Soc. Coop. & Aleste tour per Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi con il sostegno della Regione Marche. Interverranno Ugo Pesciarelli, Presidente Unione Montana dell’Esino-Frasassi, Massimiliano Scotti, direttore Parco Gola Rossa-Frasassi, Andrea Baffoni, curatore.

Presenti gli artisti: Toni Bellucci, autore della scultura che verrà posta in permanenza nel Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi, Giorgia Mascitti, Jacopo Pinelli, Caterina Silenzi e Nima Tayeblan, partecipanti alla residenza creativa. Prende così ufficialmente avvio, presso lo spazio espositivo ex Pretura di Sassoferrato il progetto “NaturArt Park, la natura ad opera d’arte“, evento di sperimentazione artistica e culturale che intende arricchire il Patrimonio del Parco della Gola della Rossa e di Frasassi coinvolgendo artisti che fanno della natura lo strumento, lo spazio e l’oggetto della propria creazione artistica.

L’evento è promosso da Unione Montana Esino-Frasassi ente gestore del Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi, con il sostegno di Regione Marche. «La prima edizione è sempre un momento delicato. Un progetto che è solo agli inizi e nutre già in sé le aspettative per le prossime edizioni rappresenta una domanda aperta verso il futuro». È la risposta di Massimiliano Scotti, direttore del Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi che prosegue: «Ed è proprio ciò che è successo in questo anno, per molti aspetti, davvero particolare; siamo riusciti a dare forma al progetto NaturArt Park – La natura ad opera d’arte per sottolineare come il dialogo tra creatività e natura abbia un valore prezioso e possa coinvolgere l’interesse dei visitatori offrendo spunti per offrendo spunti per camminare e fare esplorazioni in ambienti suggestivi come i boschi delle montagne che circondano i nostri borghi. Un’idea diversa, per viaggi “a ritmo lento” che accompagnano un pomeriggio o un intero weekend. L’Unione Montana dell’Esino-Frasassi – sottolinea Scotti – mostra la propria sensibilità a simili tematiche trasformando il Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi in dimora e fonte di ispirazione per gli artisti; l’area protetta più estesa delle Marche arricchisce così il proprio inestimabile tesoro di bellezza auspicando la costituzione di un singolare “museo all’aperto” in grado di conciliare il rinnovato bisogno di immersione nella natura con l’esigenza di affinare in ciascuno di noi la sensibilità, il lato estetico e la consapevolezza di essere attori e non spettatori. Desidero ringraziare l’intero staff organizzativo per l’impegno, la professionalità e l’entusiasmo dimostrati, il curatore e gli artisti tutti, con i quali si è instaurato un proficuo rapporto reciproco di collaborazione e di stima. Non si possono naturalmente dimenticare, a tale riguardo, la collaborazione ed il contributo forniti dalla Regione Marche e dal Comune di Sassoferrato».

Daniele Gattucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Scotti Baffoni Andrea pesciarelli-Baffoni
<
>
Ugo Pesciarelli e Andrea Baffoni
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.