Connect with us

Alta Vallesina

Sassoferrato / Proseguono le celebrazioni del 70esimo della lotta dei “Sepolti Vivi”

Oggi l’inaugurazione dell’Archivio Storico Comunale e successivamente lo spettacolo “Radici”

Sassoferrato, 5 luglio 2022 – Coincide con la fine dell’occupazione della miniera, il terzo appuntamento per le celebrazioni del “70esimo della Lotta dei Sepolti Vivi”.

Fu proprio il sabato 5 luglio 1952 che finì l’occupazione della miniera di Cabernardi da parte di 337 minatori con la risalita dei 176 che, dal 28 maggio, scelsero di rimanere al 13° livello.

Una lotta lunga 40 giorni che non cambiò le sorti del polo solfifero dell’alto anconetano.

Erano convinti di aver ottenuto la promessa da parte della Montecatini, la ditta proprietaria, di altri sondaggi, il pensionamento anticipato per alcuni lavoratori e per altri il trasferimento.

Ma l’attività estrattiva fu spostata nell’altro pozzo di Percozzone e imposto a tanti il trasferimento a Ferrara, in Sicilia, in Toscana.

Molti non furono riassunti e costretti ad emigrare all’estero nelle miniere di carbone del Belgio e in Canada. 

Una giornata organizzata dal Comune di Sassoferrato e dal Parco Nazionale dello zolfo di Marche e Romagna per celebrare il lato “storico” e il lato “umano” di questo triste sciopero che salì alla ribalta di tutti i giornali nazionali. 

Con l’inaugurazione alle ore 21 dell’Archivio Storico Comunale presso il polo museale della miniera di zolfo di Cabernardi e alle ore 21.30, lo spettacolo “Radici” firmato dall’attore e regista Fabio Brunetti

(Redazione)                         

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Cronaca20 minuti fa

Jesi / Picchiato e rapinato per strada, la Polizia individua i due giovani presunti autori

Si erano allontanati a bordo di un’auto dopo l’aggressione: le indagini hanno permesso di arrivare alla loro identificazione Jesi, 18...

Breaking news38 minuti fa

Covid-19 / Nelle Marche 2 decessi e ricoveri intensivi in salita

Cresce anche il numero dei pazienti in osservazione nei pronto soccorso regionali Ancona, 18 agosto 2022 – Nelle Marche confermata...

Alta Vallesina3 ore fa

Fabriano / Note e passione: ecco la nona edizione di FabriJazz

Concerti e lezioni per un città che si vuole muovere a ritmo di jazz Fabriano, 18 agosto 2022 – La...

Alta Vallesina4 ore fa

Sassoferrato / Picchia selvaggiamente minorenne al bar, denunciata

La polizia ha denunciato una 30enne della zona che ha aggredito la minorenne probabilmente sotto l’influsso di alcolici Sasssoferrato, 18...

Cronaca7 ore fa

Jesi / Urgenze e partecipazione: le priorità dell’assessore Valeria Melappioni

Delega ai lavori pubblici, spiega quali sono le sue linee guida: «Superare la logica del singolo intervento e progettare» Jesi,...

Breaking news7 ore fa

Senigallia / Tragedia lungo i binari, padre e figlio muoiono investiti dal treno

Da accertare le cause che hanno portato al mortale epilogo intorno alle 21 di ieri, traffico ferroviario a lungo interrotto...

Cronaca7 ore fa

Jesi / Palazzo Battaglia, scale mobili in “scadenza”

Una volta dismessi, e previo accordo con la proprietà del palazzo, saranno installati nuovi impianti di risalita Jesi, 18 agosto...

Alta Vallesina7 ore fa

Chiaravalle / Musicoterapia per i nonnini della residenza protetta “La Ginestra”

Soddisfatta la direttrice Maria Luisa Tumino: «È stato un momento di grande gioia e di riavvicinamento all’esterno e alla comunità...

Attualità7 ore fa

Falconara / Via VIII Marzo, partono i lavori di riqualificazione

Divieto di transito e di sosta anche in via La Corta, cantiere aperto da lunedì 22 agosto, oltre a ripristinare...

Eventi & Cultura8 ore fa

Jesi / Il ritorno del cinema all’aperto per la rassegna “Aria fresca”

Con “In viaggio verso un sogno” hanno preso il via le proiezioni in Piazza delle Monachette: prossimi appuntamenti martedì 23...

Meteo Marche