Connect with us

Alta Vallesina

SASSOFERRATO / Riparte da oggi il servizio biblioteca

Gli utenti dovranno necessariamente indossare la mascherina

 

SASSOFERRATO, 26 maggio 2020 – Riaperto da oggi pomeriggio il servizio della Biblioteca Comunale.

L’apertura al pubblico dello sportello, presso Palazzo Oliva, è prevista per il martedì  dalle ore 14 alle ore 18  a partire da oggi.

Viste le misure per il contenimento del virus covid 19, la riapertura avverrà in maniera graduale e in totale sicurezza. In questa prima fase sarà consentita solamente la restituzione ed il prestito dei libri ma non sarà consentito né l’accesso agli scaffali né il maneggio dei volumi.

All’ingresso della biblioteca è posizionato un distributore con apposita soluzione disinfettante per le mani. I libri restituiti saranno messi in quarantena preventiva di 10 giorni prima di tornare nuovamente a disposizione per il prestito. Per facilitare le operazioni è possibile prenotare il libro per telefono (0732 956211) per email (biblioteca.sassoferrato@comune.sassoferrato.an.it) o inviando un messaggio sulla pagina facebook della biblioteca. Il catalogo della biblioteca on line è consultabile. (link)

Al momento sono sospesi: la consultazione e lo studio in biblioteca. Se siete interessati ad iscrivervi al servizio gratuito di Biblioteca digitale Media Library On-Line (MLOL), con disponibili molti e-book, quotidiani, riviste, corsi, filmati ed altri servizi on-line, è possibile richiedere le credenziali di accesso alla biblioteca anche per telefono.

Per tutte le altre richieste, comprese quelle relative al servizio Informagiovani, consigliamo di contattare la biblioteca utilizzando le modalità di cui sopra.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.