Connect with us

Alta Vallesina

SASSOFERRATO / SUICIDIO DI CAPODANNO, UOMO DI 76 ANNI SI UCCIDE CON UN COLPO DI FUCILE

L’allarme lancato nella tarda mattianta di ieri

 

SASSOFERRATO, 1 gennaio 2018 – Aveva 76 anni l’uomo residente a Pergola ( ma originario dell’aretino) che nella giornata di ieri si è tolto la vita nelle campagne di Sassoferrato.

Uscito per una battuta di caccia in solitaria, era atteso per il pranzo a casa. Attesa che è diventata preoccupazione, tanto da far allarmare la famiglia che ha deciso di allertare le forze dell’ordine.

Subito febbrili le ricerche, che hanno visto i Carabinieri Forestali della Stazione di Sassoferrato / Genga protagonisti del ritrovamento del corpo dell’uomo.

La svolta nel pomeriggio

Il 76enne è stato ritrovato privo di vita in località Montedoglio, colpito a morte da una rosa di pallini partita dal suo fucile. I primi accertamenti del caso hanno avvalorato l’ipotesi del gesto volontario piuttosto che l’incidente di caccia. Il PM Rosario Lioniello disponeva quindi la riconsegna della salma ai familiari.

Il funerale si svolgerà presso il duomo di Pergola giovedì 3 gennaio (ore 10.30).  La salma sarà cremata e le ceneri saranno tumulate.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.