Connect with us

Alta Vallesina

Sassoferrato / Una festa per i primi 40 anni della Croce Rossa

Domenica i volontari del Comitato sentinate festeggiano il quarantennale della fondazione del corpo

Sassoferrato, 26 agosto 2022 – Domenica 28 agosto, Sassoferrato festeggia il quarantennale della fondazione del Comitato della Croce Rossa Italiana sentinate.

Nacque a seguito della profonda riorganizzazione della Croce Rossa nazionale che, lungimirante, trasformò il volontariato in una organizzazione capillare.

Di fatto, domenica si celebrano sì i “40 anni” del comitato sentinate ma, prima di tutto, si omaggia la costituzione in contemporanea del corpo dei Volontari del Soccorso.

Fu costituito nel 1982 per volontà del medico veterinario Americo Marchetti e di Corrado Cesauri – che ne furono i storici presidenti – e di Lucio Di Girolamo, Remo Magnoni, Carlo Mercanti, Mauro Moroncini, Franco Paleani, Giuseppe Sabbatini, Bruno Santinelli, Rodolfo Fratini, Enrico Menzolini, Santino Massi e Armando Troiani.

Dal 2010, il Comitato gode di un’ulteriore dinamicità. Prima ad opera della presidenza di Roberto Massi, oggi con quella di Tiziana Mancini.

«Svolgiamo – spiega l’attuale presidente – circa 800 interventi l’anno, tutti codici rossi e gialli. Lavoriamo in collaborazione con il personale dell’Asur. A turni, i nostri 35 volontari e dipendenti sono impegnati sul fronte dell’emergenza sanitaria, del 118, H24 con le ambulanze di proprietà del Comitato al Potes attiva all’Ospedale di Comunità Sant’Antonio Abate. Assicuriamo oltre 3mila trasporti programmati all’anno tra dialisi, visite specialistiche e altri servizi richiesti dal privato. Siamo anche di supporto per la Protezione Civile, i servizi sociali, consegniamo vestiario, farmaci e viveri in momenti particolari. Ovviamente garantiamo l’assistenza sanitaria a tutte le manifestazioni».

Attività tradizionali a cui si sono aggiunte negli ultimi anni intelligenti strategie didattiche per favorire una moderna comunicazione educativa e sociale con l’obiettivo di coinvolgere giovani e meno giovani.

Il Comitato organizza corsi di rianimazione di base con l’uso del defibrillatore e di disostruzione, sia per l’adulto, sia pediatrico, per i volontari e per la popolazione e anche specifici per le scuole con lo scopo di insegnare manovre salvavita al personale e pure agli studenti.  

«Festeggiare il Comitato locale della Croce Rossa – interviene il sindaco di Sassoferrato Maurizio Greci – è il minimo che possiamo fare per omaggiare volontari che ad ogni emergenza hanno saputo e sanno dare delle risposte concrete. Penso più di tutto ai terremoti e alla pandemia. I volontari hanno portato farmaci, la spesa, si sono messi all’ascolto dell’altro, sono stati operativi negli hub vaccinali, hanno fatto davvero la differenza e operato in modo tale che nessuno è stato lasciato solo».

Per oltre 7 mesi, i volontari della Croce Rossa sassoferratese sono stati a disposizione dei medici nelle campagne vaccinali.

La festa si svolgerà prima in Piazza Gramsci alle 9 in presenza del Presidente regionale della Cri, Andrea Galvagno, e alle 10 prevede la consegna degli attestati ai Volontari con croci di anzianità e benemerenze; alle 11 la Santa Messa e, a seguito, la benedizione dei mezzi e la sfilata dei volontari.

Nel parco sportivo di via Rulliano, alle 12.30, simulazione di Soccorso ed esposizione delle tende pneumatiche. Alle 13, rinfresco. La festa include un’esposizione fotografica delle attività del Comitato, dei disegni dei bambini del Centro estivo Comunale Uisp e anche delle attività ludiche per i più piccoli con face painting ed altro.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca2 ore fa

Jesi / Alle Fiere di San Settimio sicuri con l’assistenza sanitaria della Croce Rossa

Mobilitati più di 30 volontari, tutti qualificati e appartenenti alle varie componenti dell’Associazione, alcuni muniti di zaino sanitario per il pronto intervento, allestita una...

Redazionali3 ore fa

Jesi / About Home, da oltre 60 anni il meglio per i propri clienti – VIDEO

Competenza, innovazione e una lunga storia per l’azienda che da tre generazioni si occupa di progettazione e vendita di arredamenti per la...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Fiere di San Settimio: Premio Bancarella, i vincitori

Il Sindaco Fiordelmondo: «Festa e aiuti alle zone alluvionate procedono di pari passo, un bel messaggio da parte dell’intera nostra...

Marche news6 ore fa

Alluvione / Il ritrovamento di Mattia: «Torneremo a girare in vespa e a tirar baci»

Lo struggente messaggio del padre Tiziano dopo il rinvenimento del corpicino del figlio di otto anni, la dodicesima vittima della...

Sport7 ore fa

Pallamano A2 / Big match al PalaQuaresima: la Polisportiva Cingoli attende Ferrara 

Partita valida per la quarta giornata del girone B di Regular Season Cingoli, 23 settembre 2022 – E’ tempo di big match...

Marche news7 ore fa

Covid-19 / Incidenza ancora in crescita ed un decesso

Cresce anche oggi (da 47 a 48) il numero dei pazienti ricoveri nei reparti non intensivi marchigiani di Redazione Ancona,...

Eventi & Cultura9 ore fa

Apiro / Presentato il libro su Giuseppe Tamagnini

Pioniere pedagogico del Movimento di cooperazione educativa che mise radici ad Apiro agli albori della sua diffusione in Italia di...

Alta Vallesina10 ore fa

Basket Femminile A2 / Thunder, presentate le nuove maglie da gioco

«La novità di quest’anno è la fontana della città di Matelica che abbiamo voluto far comparire in bella vista sulla...

Cronaca14 ore fa

Jesi / San Settimio: ecco le Fiere, tra le bancarelle con noi – VIDEO

Sono 583 quelle dislocate tra Corso Matteotti e le piazze del centro, oltre alla zona di Porta Valle e piazzale...

Eventi & Cultura14 ore fa

Jesi / Talea incanta dal palco di X Factor – VIDEO

La cantautrice e chitarrista jesina, Cecilia Quaranta, 24enne, ha portato “Amandoti” dei Cccp di Redazione Jesi, 24 settembre 2022 –...

Meteo Marche