Connect with us

Marche news

Senigallia / Cresce il livello del fiume Misa, si attende il picco della piena

Andreoli immobiliare 01-07-20

Oggi chiuse tutte le scuole, aperti il Coc e il centro di accoglienza del seminario, non si transita lungo lo Stradone Misa e sulla strada di collegamento tra Bettolelle e Brugnetto, chiusa anche la Ss 16, da via Zanella alla rotatoria del Ciarnin, parte dell’Arceviese e il casello autostradale

Senigallia, 23 gennaio 2023L’annuncio della chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata odierna era già stato diffuso. Apertura, invece, del centro di accoglienza del seminario di via Cellini per accogliere le persone che ne avessero necessità.

Le piogge insistenti di questi giorni avevano già fatto scattare l’allarme per il fiume Misa. E il sindaco Massimo Olivetti aveva disposto ieri anche la chiusura delle strutture per l’infanzia da 0 a 3 anni pubbliche e private, dei centri diurni per disabili, oltre che dei servizi di assistenza domiciliare e trasporto socio sanitario del territorio del Comune di Senigallia, di tutti gli impianti sportivi comunali, dei luoghi della cultura, e la sospensione dei mercati. Biblioteca comunale chiusa al pubblico.

Successivamente disposta, ieri pomeriggio, anche l’apertura del Centro operativo comunale. Il Coc resterà operativo fino al cessato stato di allertamento. Squadre di operatori della Protezione Civile, Forze di Polizia, Vigili del Fuoco e volontari sul territorio al fine di monitorare costantemente lo stato del fiume Misa e dei corsi d’acqua minori.

Livello del fiume che è andato via via alzandosi a causa delle piogge della tarda serata anche se il mare continuava a ricevere e pertanto non sono state segnalate criticità.

La situazione odierna

Nella notte, intorno alle 4, Il livello del fiume Misa all’altezza di Ponte Garibaldi ha fatto registrare un aumento significativo – tre metri – tanto da superare i livelli di guardia a Bettolelle. E’ scattato, così, l’invito a salire ai piani alti mentre venivano chiuse la strada di collegamento tra Bettolelle e Brugnetto e lo Stradone Misa.

Tutti gli idrometri a monte hanno superato i livelli di sicurezza, per l’innalzamento che continua costante chiusi in via precauzionale il centro commerciale Conad di via Abbagnano, l’Md, il Sì con Te e Amico Market.

La chiusura precauzionale dell’ufficio postale di via Fratelli Bandiera, prevista fino alle ore 10, è stata prorogata fino alla cessata emergenza, stessa decisione di chiusura anche per il Distretto sanitario di via Campo Boario.

Apriranno, invece, alle ore 10 i seguenti esercizi commerciali nella zona di via Abbagnano: Natura , Bricofer, King Sport, Blocco 19, Terranova, Comes, Tigotà. Anche il centro commerciale Maestrale rispetterà lo stesso orario.

Stamattina intorno alle 9.15 il Comune di Senigallia ha disposto anche la chiusura della Ss 16, da via Zanella alla rotatoria del Ciarnin.

Per chi proviene da sud, all’altezza della rotatoria del Ciarnin, il traffico è deviato sulla complanare. Per chi proviene da nord, all’altezza della rotatoria di via Berardinelli, il traffico è deviato sulla complanare.

Chiusi anche Ponte Portone e viale Leopardi. La Provinciale arceviese è chiusa nel tratto ricompreso nel Comune di Senigallia. Il casello autostradale è stato chiuso sia in entrata che in uscita. Per raggiungere l’ospedale si consiglia il percorso alternativo della Complanare. Per raggiungere le località interne è consigliata la Provinciale Corinaldese.

Il picco della piena del fiume era previsto intorno alle 10.

Anche la Protezione Civile regionale aveva emesso, già dalla giornata di ieri, il bollettino di allerta meteo per criticità idrogeologica e idraulica, valido dalla mezzanotte di ieri e fino alle 14 di oggi. A Senigallia previste precipitazioni anche a carattere di rovescio, venti con raffiche fino a burrasca, mare molto mosso con possibili mareggiate lungo l’intero litorale.

©riproduzione riservata

Condividi
  
    
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

news

Cronaca2 ore fa

Jesi / Deceduto Franco Morici, con lui scompare un grande interprete della jesinità

Se ne va un volto buono della città, il Sanpietrino doc, l’attore, il ricordo del sindaco Fiordelmondo Jesi, 27 gennaio...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Giorno della Memoria, corona deposta nell’atrio del Comune

L’assessore Luca Brecciaroli ha deposto una corona d’alloro dinanzi alla lapide posta nell’atrio della residenza municipale di Redazione Jesi, 27...

Matelica Basket Seria A2 Matelica Basket Seria A2
Alta Vallesina3 ore fa

Basket Femminile A2 / Matelica a Vigarano per vincere ancora

La squadra di Coach Cutugno punta ad un nuovo blitz in trasferta di Redazione Matelica, 27 gennaio 2023 – Nella...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Croce Verde in Consiglio comunale, il progetto “Le tue mani sul cuore”

L’installazione di due defibrillatori a Mazzangrugno e Castelrosino: «Aiutiamo le località discriminate dalla distanza», il ringraziamento dell’assise cittadina per il...

Cronaca7 ore fa

Fabriano / Espulso irregolare e fermati pregiudicati con precedenti per droga

Controlli straordinari del territorio disposti dal Questore di Ancona con l’ausilio del Reparto di Prevenzione Crimine di Perugia Fabriano, 27 gennaio 2023...

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano / Bilancio, investimenti e opere pubbliche

Nel documento varato martedì dal consiglio comunale previsti un gran numero di interventi di Redazione Fabriano, 27 gennaio 2023 –...

Attualità8 ore fa

Pianello Vallesina / Giornata della memoria, studenti alla sala polivalente

Appuntamento oggi alle 18 con l’iniziativa che propone “All’inferno si martella. L’ossessione del suono nei lager” Pianello Vallesina, 27 gennaio...

Cronaca13 ore fa

Jesi / Sottopasso di via Marconi, incuria e incidenti

In Consiglio comunale l’interrogazione dei Repubblicani europei: «Con la chiusura del ponte San Carlo, avremo mesi di respiro per valutare...

Cronaca13 ore fa

Jesi / Alberi Viale della Vittoria, prove di trazione

Iniziata la verifica necessaria per valutarne la sicurezza, riduzione della carreggiata Jesi, 27 gennaio 2023 – Iniziare ieri e proseguiranno...

Attualità13 ore fa

Castelplanio / Via Roma: «Viabilità da mettere in sicurezza»

L’appello di una residente di Macine che riporta il pensiero di tutti: «Quel tratto di strada è pericoloso, si intervenga...

Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x