Connect with us

Marche news

SENIGALLIA / LAURA TANFANI PRESENTA IL SUO PRIMO ROMANZO

Dopo due libri di vignette della ex commessa chiaravallese arriva “Se la mia vita fosse una canzone”

SENIGALLIA, 28 novembre 2019 – La commessa è diventata scrittrice. A dire il vero, Laura Tanfani (foto in primo piano), 31 anni, nata e cresciuta a Chiaravalle, è laureata in Design e discipline moda all’Università di Urbino e ha fatto la commessa solo per necessità e per sbarcare il lunario, visto che è reduce dalla pubblicazione di due libri subito divenuti best seller, “Vita da Commessa” e il suo fortunato sequel.

Sabato alle 18 alla libreria Mondadori, in corso 2 Giugno, Laura presenta il suo primo romanzo dal titolo “Se la mia vita fosse una canzone” pubblicato dalla nota casa editrice Sperling&Kupfer.

Abbiamo scambiato due parole con lei.

Lei è diventata celebre per “Vita da commessa”, un libro di vignette ironiche e fulminanti. Quali sono i motivi di un successo così immediato?

Prima di tutto è stata la mia pagina Facebook, chiamata proprio Vita da Commessa, ad aprirmi le porte e a farmi conoscere visto che ho quasi 90 mila followers. I due libri sono stati una conseguenza e si sono rivelati scelte vincenti. Secondo me il successo deriva dal fatto che sono comunque libri di vignette umoristiche e i disegni fanno presa sul pubblico e sui lettori. Non credo che se fossero stati scritti solo con i testi avrebbero raggiunto così tanti lettori, pensando anche alle generazioni più giovani.

Il successo le ha cambiato la vita. Vive sempre nelle Marche e in provincia?

No, vivo a Milano ora. E mi piace molto, anche se dicono sia caotica e dai ritmi frenetici di vita. Ma per il mio carattere eclettico e versatile è meglio così, preferisco le grandi città che ti offrono anche molte opportunità di lavoro e di rapporti interpersonali. Infatti appena giunta a Milano ho subito avuto la possibilità di fare il lavoro che prediligo di social media manager per due importanti aziende. Certo non dimentico i 4 anni in cui ho lavorato nel negozio Benetton a Chiaravalle e torno volentieri a casa, ma non potrei vivere solo in provincia.

Come si definirebbe oggi Laura Tanfani?

Una trentenne divenuta più consapevole e matura. Prima sognavo a occhi aperti di entrare nel mondo della moda e pensavo che tutti aspettassero me. Ora continuo a sognare ma mantenendo i piedi ben saldi per terra. Ho una gran voglia di fare e di impegnarmi e infatti lavoro sodo e scrivo libri.

Dopo due libri di vignette ora una casa editrice importante ha pubblicato il suo primo romanzo. C’è molto di autobiografico in queste pagine? Cosa racconta “Se la mia vita fosse una canzone”?

L’incipit è autobiografico ma poi la storia di Olivia si dipana secondo altri canoni che non rappresentano la mia vita: a trent’anni si ritrova diversa da come si era immaginata, single e senza alcuna volontà di sposarsi, mangia cibo precotto perché non sa cucinare. È una sorta di fiction ironica e disillusa, un ritratto di una generazione in lotta tra precarietà e desiderio di decidere fino in fondo la propria vita. Certo, la protagonista del libro la sento vicina: nonostante tutti provino a convincerla che a un certo punto della vita i sogni vanno richiusi nel cassetto lei non vuole accontentarsi e continua a crederci perché la vita può soprenderti proprio quando meno te lo aspetti, un po’ come è capitato a me.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Statistiche sui social media per l’Italia 2022 Statistiche sui social media per l’Italia 2022
Rubriche7 minuti fa

Statistiche sui social media per l’Italia 2022

Social media: niente di meglio di un buon mezzo di comunicazione poderoso come i social per raggiungere milioni di utenti. Stando ai dati statistici...

Lavorare in presenza, lavorare in smartworking: quali sono le differenze principali fra reale e virtuale nel mondo digitalizzato Lavorare in presenza, lavorare in smartworking: quali sono le differenze principali fra reale e virtuale nel mondo digitalizzato
Rubriche20 minuti fa

Lavorare in presenza o lavorare in smartworking: quali sono le differenze principali fra reale e virtuale nel mondo digitalizzato

Il mondo del lavoro è cambiato negli ultimi 10 anni e lo smartworking rappresenta la conclusione della prima tappa del...

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando? Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?
Rubriche1 ora fa

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?

Il mondo dell’intrattenimento oramai è solo online. Con la rivoluzione tecnologica questo trend si era già imposto da tempo, con...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Amazon: variante approvata, via libera al cantiere – VIDEO

Il sindaco Fiordelmondo: «Da oggi esiste la possibilità concreta per questo territorio di diventare un attore importante nel panorama economico...

Attualità3 ore fa

Cupramontana / Conto alla rovescia, poche ore alla Sagra dell’Uva 2022

L’augurio del presidente della Fondazione e sindaco, Enrico Giampieri a tutti i cuprensi: «Ce lo meritiamo, se lo meritano i...

Cronaca4 ore fa

Jesi / Il consigliere Giancarlo Catani propone nuova adesione al Premio Vallesina

Interpellanza nel Consiglio comunale di domani, il Comune di Jesi ne era uscito 16 anni fa «ma ora sarebbe opportuno...

Marche news4 ore fa

Covid-19 / Anche oggi nuovi casi positivi sopra quota 1.000

L’ incidenza regionale cresce per il decimo giorno consecutivo e passa da 323,67 a 361,10 di Redazione Ancona, 28 settembre...

Alta Vallesina5 ore fa

Fabriano / Whirlpool, la multinazionale non si presenta al tavolo del Mise

Dura la presa di posizione di Fiom e Cgil: «Governo utilizzi poteri speciali per fermare spregiudicatezza multinazionale» di Redazione Fabriano,...

Cronaca5 ore fa

Jesi / Mre: una targa per ricordare il Mutuo Soccorso

L’edificio di via Garibaldi abbattuto nel 2017, al suo posto un parcheggio, la sollecitazione di Katia Mammoli: «E’ stato una...

Attualità6 ore fa

Cingoli / Il sogno rap di Matteo e Ovidiu

Per poter realizzare il videoclip musical con Martyna Smith, icona top del mondo dello spettacolo, hanno lanciato una raccolta fondi...

Meteo Marche