Connect with us

Attualità

VALLESINA / Aggiornamento sui contagi in alcuni Comuni

La situazione pandemica riferita a Serra San Quirico, Staffolo, Castelplanio, Cupra Montana e Falconara

VALLESINA, 15 novembre 2020 – Dopo l’annuncio della zona arancione nelle Marche, ecco gli aggiornamenti sulla situazione dei contagi in alcuni Comuni della Vallesina.

Serra San Quirico

A fronte di alcuni guariti, in data 14 novembre si registrano nuovi contagi: a Serra San Quirico 50 quarantene di cui 25 positivi.

Staffolo

Dall’ultimo aggiornamento (14 novembre ) della banca dati della Regione Marche, a Staffolo risultano 12 casi confermati di Covid-19 e 10 quarantene.

Castelplanio

Dall’ultima verifica (14 novembre) risultano 48 persone positive al tampone, in quarantena 37.

Cupra Montana

Dalla verifica odierna (15 novembre) dei dati relativi all’emergenza sanitaria a Cupramontana risultano 35 persone positive al tampone e 53 persone poste in quarantena.

Falconara

Secondo i dati aggiornati al 13 novembre, sono 269 le persone in isolamento . Di queste, 142 quelle risultate positive al tampone.

Quanto alle scuole, resta una sola classe in isolamento nell’Istituto Comprensivo Ferraris, mentre sono rientrate in aula tutte le scolaresche degli Istituti Comprensivi Falconara Centro e Sanzio, dove attualmente non risultano classi in isolamento.

Recentemente è stato segnalato un caso positivo in una sezione di un asilo nido comunale e sono già state adottate tutte le misure previste per la sanificazione degli ambienti e per l’isolamento delle persone entrate in contatto con il contagiato.

In applicazione delle disposizioni previste per contenere il contagio è stata chiusa la sezione interessata. Grazie alla nuova organizzazione degli asili nido di Falconara, che ha comportato il dimezzamento del numero di bambini per ogni sezione a fronte di un forte investimento del Comune, è stato possibile ridurre drasticamente il rischio di contagio.

Nelle strutture residenziali Bignamini, Gerundini e Visintini non ci sono casi di positività tra i pazienti e il personale, anche se in un ospedale anconetano è ricoverato un paziente del Visintini risultato positivo alcuni giorni dopo l’ingresso nell’ospedale stesso, dove si era recato per una prestazione programmata.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 vota
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x