Connect with us

Archivio

SOTTO ‘E LOGGE

Andreoli immobiliare 01-07-20

fotovecchie5Pensandoci bene Cupra Montana, pur nella sua piccolezza ha avuto numerose occasioni di apparire in televisione e di mostrarsi al meglio agli occhi del mondo.
La sua gente operosa e schiva ha avuto modo di mettere in risalto quella spigolosità di carattere che da sempre la contraddistingue ma che non è una caratteristica negativa anzi è solo riservatezza o meglio eccessiva prudenza nei confronti di chi non ci è del tutto familiare.
Cupra ha avuto modo di far vedere la dolcezza dei suoi clivi trapuntati di vigneti e di olivi, di campi coltivati come fossero giardini dall’amore e dal sudore copioso dei suoi contadini.
Ha avuto la possibilità di far conoscere la sua religiosità e la sua fede profonda nei suoi monasteri recuperati con arte e passione a testimonianza di ciò.
Orgogliosamente li mostra come una preghiera alzata all’Altissimo e come testimonianza antica di un ascetismo che si contrapponeva al rigore dei Fraticelli.
Le sue grotte scavate fra preghiere e scarsi riposi nel duro tufo dai monaci camaldolesi parlano di una fede talmente antica che non ci fa affatto meraviglia quella nostra di oggi,
pur se poco coltivata.
Ognuno dei suoi romitori merita un capitolo a se e se ne dovrebbe parlare più doviziosamente.
È ricca Cupra di testimonianza artistiche, di pittori dall’agile pennello, di poeti maestri di parole, di scrittori e musici, di missionari pionieri in terre inospitali, di maestri nell’arte sacra. dell’intarsio.
Se ognuno di noi prova a far seguire dei nomi ad ogni branca dell’arte e della scienza ci si accorge di quanto questa nostra terra sia stata e sia tuttora ricca di linfa e di ingegni.
I suoi artigiani hanno speso la loro arte nelle contrade limitrofe ed oltre, con le sue macine da molitura strappate con somma fatica ai conglomerati di breccia sedimentata, con le sue botti, naturale compendio alla produzione principe del paese: il Verdicchio, tanto osannato
in ogni parte dove si apprezzi il buon bere.
Oramai Cupra Montana ed il Verdicchio sono un binomio indivisibile di una sana qualità della vita ed è una fama che si porta dietro da quando i suoi prodotti partivano per allietare le mense della Serenissima o da quando gli umili corrieri curavano i loro poveri scambi (poveri soltanto per la quantità e non certo per la qualità della merce) con le famiglie della capitale e con i loro ristoratori.
Cupra, pur nella sua piccolezza gode di una buona fama sia per l’accoglienza che oggi giorno è tornata ad aumentare che per l’eccellenza dei prodotti offerti nonché per i suoi passaggi sul piccolo schermo che ne ha fornito un’immagine di serenità e di pace…

(Pietro Anderlucci)

Condividi
  
    

news

Attualità2 ore fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano3 ore fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

l'alveare che dice si l'alveare che dice si
Cronaca3 ore fa

Jesi / Nasce “L’Alveare che dice sì!” per sostenere filiera corta e produttori locali

Oggi l’inaugurazione, ospitato dalla Bocciofila Jesina in via Ugo La Malfa dove ogni giovedì, dalle 18 alle 19, avrà luogo la distribuzione della spesa...

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre
Tendenze3 ore fa

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre

Nell’ultimo mese dell’anno il betting online ha registrato numeri positivi per alcuni operatori, mentre alcuni tra i siti scommesse migliori...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Associazione ornitologica anconetana Campione del mondo

Pluri medagliati Dario Loreti, Giordano Bruno Battenti, Emanuel Santoni e Arnaldo Marsili che hanno conquistato a Napoli 13 medaglie, ben...

donazione marchese del grillo mirasole donazione marchese del grillo mirasole
Alta Vallesina3 ore fa

Fabriano / I “Marchesi del Grillo” sostengono la Mirasole

La consegna della donazione lo scorso 27 gennaio Fabriano, 2 febbraio 2023 – Una città che si prende cura delle...

Eventi3 ore fa

Jesi / La galleria d’arte a cielo aperto si arricchisce di nuove opere

Compaiono anche la luna, il sole e la preghiera in vicolo Fiasconi, altre tre creazioni dell’iniziativa nata da due artisti...

Attualità3 ore fa

Castelplanio / Servizio Civile Universale, c’è posto in Croce Rossa

Per i giovani compresi tra 18 e 28 anni, iscrizioni aperte fino alle 14 del 10 febbraio Castelplanio, 2 febbraio...

Marche news3 ore fa

Torrette / Sosta selvaggia, i soccorritori: «Non riusciamo a lavorare»

Matteo, autista della Croce Gialla: «Regna il caos, situazione che rende impossibile il nostro lavoro e mette a repentaglio anche...

Opinioni3 ore fa

Jesi / Quanto dura una società senza il “nuovo”?

Popolazione che invecchia, denatalità e solitudine, oggi manca la forza di sperare in un mondo diverso Jesi, 2 febbraio 2023...

Meteo Marche