Connect with us

Attualità

VALLESINA / Da Monte Roberto e Castelbellino auguri a tutti gli studenti

La campanella suonerà tra speranze, emozioni, organizzazione frenetica e novità tutte da scoprire

VALLESINA, 13 settembre 2020 – Tra qualche ora suonerà la fatidica campanella di un anno scolastico  particolare, quello del ritorno alle aule dopo lo stop forzato dall’emergenza Covid.

Tra speranza, emozioni, organizzazione frenetica e novità tutte da scoprire, dalla Vallesina arrivano le istruzioni e i migliori auguri per tutti gli studenti.

A Monte Roberto, l’assessore alla Cultura ed Istruzione, Sara Campanile, a nome di tutta l’Amministrazione, ha fotografato così l’inizio dell’anno scolastico.

«Domani è un giorno molto importante per molti studenti. Si ritorna sui banchi di scuola dopo tanti mesi di distanza. Sarà un avvio particolare e con tante difficoltà. Noi abbiamo cercato di fare tutto il possibile per ridurre qualsiasi disagio, allestendo le classi nel miglior modo possibile garantendo il rispetto delle linee guida indicate, ma preghiamo tutti di aiutarci con comprensione e responsabilità».

« Il trasporto scolastico è garantito per tutti coloro che lo hanno richiesto e verrà svolto come negli anni precedenti, ovvero passando per le vie del paese. La mensa della scuola dell’infanzia sarà, come tutti gli anni, operativa dal 1 ottobre in un unico turno. Per l’impossibilità di garantire il rispetto del distanziamento sociale e la non commistione tra gruppi eterogenei non sarà disponibile il pre-scuola».

«Ora, però vorremmo, tutti insieme, rivolgerci a coloro che da domani torneranno a vivere un giorno speciale come l’inizio dell’anno scolastico, augurando di viverlo con gioia e serenità che, seppur condizionate, saranno sentimenti che non possono essere dimenticati o trascurati. Alle famiglie e a tutto il personale scolastico i nostri migliori e più sinceri auguri per l’avvio dell’anno scolastico 2020/2021 con la consapevolezza che solo una comunità unita può aiutarsi in una situazione così complessa».

Anche a Castelbellino, il Comune ha voluto salutare gli alunni, sottolineando l’importante lavoro svolto da tutti i protagonisti.

Scuola dell’infanzia “Peter Pan” Castelbellino

«L’Amministrazione comunale di Castelbellino augura a bambine e bambini, ragazze e ragazzi buon anno scolastico. Sarà un avvio particolare, dopo una prolungata assenza, in un contesto generale caratterizzato da timori ed incertezze a causa della pandemia da Covid-19 e la conseguente compressione di spazi, fisici e non, di condivisione e socialità».

«Sicuramente non si sarebbe potuto immaginare un percorso di ripartenza senza la riapertura delle scuole e la ripresa delle attività didattiche in presenza, fatte non solo di insegnamento, ma anche di confronto e di relazioni. Che costruiscono e formano il futuro delle nostre comunità e devono quindi rappresentare la priorità delle istituzion»i.

«Così è a Castelbellino, dove, grazie alla collaborazione di scuola, famiglie, Amministrazione comunale, personale docente e non docente, dipendenti comunali, domani inizia il nuovo anno scolastico in tutta sicurezza, con le strutture scolastiche dotate di nuovi spazi interni ed arredi esterni per garantire distanziamento, didattica in gruppi e attività all’aperto».

«Studentesse e studenti troveranno le nostre scuole ancora più belle ed accoglienti per l’inizio di questo anno scolastico, più significativo di sempre».

(ma.pi.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche