Connect with us

Cronaca

VALLESINA / Forte vento: a Jesi cadono alberi a Pianello chiusa Villa Salvati

Studenti avvisati già sull’autobus che i cancelli dell’istituto agrario sarebbero rimasti sbarrati

VALLESINA, 11 febbraio 2020 – Iniziato già da ieri pomeriggio, come era nelle previsioni, il vento con le sue forti raffiche è ritornato a imperversare portandosi dietro la consueta scia di alberi, rami, coppi, tegole, muretti, camini, insegne, antenne, grondaie, pericolanti o abbattuti.

Dalle 20 di ieri oltre 90 interventi sono stati portati a termine in provincia e complessivamente sono impegnati oltre 80 Vigili del Fuoco, in maniera più intensa nella media Vallesina, dove il vento ha colpito particolarmente il territorio di Monte Roberto scoperchiando tetti e abbattendo alberi.

IMG-20200211-WA0020 IMG-20200211-WA0019 IMG-20200211-WA0018 IMG-20200211-WA0021 IMG-20200211-WA0017 IMG-20200211-WA0016 IMG-20200211-WA0015 IMG-20200211-WA0014 IMG-20200211-WA0041 IMG-20200211-WA0037 IMG-20200211-WA0035 IMG-20200211-WA0038 IMG-20200211-WA0005 IMG-20200211-WA0006 IMG-20200211-WA0004 IMG-20200211-WA0045 IMG-20200211-WA0046 IMG-20200211-WA0030 IMG-20200211-WA0029 IMG-20200211-WA0001
<
>
Vigili del Fuoco a Villa Salvati

A Jesi oltre a rami e ramoscelli, bidoni della spazzatura incontrollabili, continuano a cadere anche gli alberi, stavolta, però, risparmiando autovetture in sosta, come era accaduto la scorsa settimana. Almeno sino ad ora.

I pompieri tra i vari interventi sono, infatti, intervenuti in via Nenni, a bordo di una Campagnola Defender 4×4, per un albero abbattutosi in una corte condominiale, provvedendo a transennare con nastro bianco e rosso.

Stessa sorte anche per un’altra pianta in via dei Colli caduta sulla recinzione di casa ma gli schianti potrebbero aumentare nel corso della giornata se non si placherà il vento.

Vento che ha fatto danni – tra le altre zone – anche a Pianello Vallesina, al parco di Piazza della Repubblica, dove un grosso pino d’Aleppo è crollato a pochi centimetri dalla casetta dell’acqua, e al Baden Powell.

A Villa Salvati, sede dell’istituto per l’agricoltura Cuppari – Salvati (i Vigili del Fuoco erano già interventi nei giorni scorsi) non si sono svolte le lezioni per ragioni di sicurezza, vista la notevole presenza di piante nel viale alberato e intorno, qualcuna anche caduta, che avevano già dato problemi di questo genere.

Gli studenti provenienti da Jesi, infatti, sono stato contattati tramite la rappresentante di istituto che era con loro, quando erano a bordo dell’autobus diretto a scuola, e durante il tragitto  è giunta loro la notizia che i cancelli sarebbero rimasti chiusi. E, forse, lo saranno anche domani.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.