Connect with us

Cronaca

VALLESINA / FREDDO: MULTISERVIZI RACCOMANDA DI PROTEGGERE I CONTATORI

VALLESINA, 21 febbraio 2018 – Il freddo è in arrivo, ricordarsi di  proteggere i contatori.  E’ in arrivo un’ondata di freddo con possibilità di neve e gelo.

Chi non lo avesse ancora fatto deve occuparsi di proteggere il  contatore dell’acqua dal brusco calo del termometro. Multiservizi rinnova i suggerimenti utili a  prevenire le rotture degli apparecchi ed vitare i disagi derivanti dal rimanere senz’acqua perché il contatore è congelato.

Ogni inverno sono numerosi i contatori che vanno fuori uso. Secondo i regolamenti emanati dalla nostra Autorità di Ambito territoriale, i clienti, in quanto responsabili della manutenzione del misuratore, devono farsi carico dei costi per l’installazione di un nuovo apparecchio, quindi è meglio prevenire. I contatori più a rischio sono quelli collocati all’esterno, in locali non isolati dal freddo, in strutture non coperte o in abitazioni utilizzate raramente.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Ecco alcune indicazioni  per  evitarne il congelamento. Le nicchie, compreso lo sportello, poste all’esterno dei fabbricati, vanno protette con materiale isolante come polistirolo e poliuretano espanso, facilmente reperibili in qualsiasi negozio di ferramenta. Non  utilizzate lana di vetro o stracci che assorbono acqua e peggiorano la situazione. Qualsiasi protezione deve lasciar scoperto il quadrante delle cifre per consentire la lettura.  Nelle case non abitate durante l’inverno, è opportuno chiudere il rubinetto a monte del contatore, svuotare l’impianto interno e, in via cautelativa, lasciare leggermente aperto un rubinetto.

Un controllo periodico è utile per verificare lo stato degli impianti.

Se il contatore dovesse comunque essere danneggiato dal gelo, evitate di riscaldarlo con fiamma viva o manometterlo in qualsiasi modo, chiamate il Pronto Intervento di Multiservizi  800 18 15 77.

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.