Connect with us

Attualità

VALLESINA / LA NEVE ACCOMPAGNA L’INGRESSO DELLA PRIMAVERA, COLLINE IMBIANCATE

Qualche fiocco di neve si è adagiato anche nelle località a valle

 

VALLESINA, 21 marzo 2018 – Il colpo di coda dell’inverno proprio il giorno in cui inizia la primavera. Annunciata con molto anticipo questa nuova ondata di freddo polare, stamattina (21 marzo) la neve ha fatto di nuovo la sua ricomparsa lungo le dorsali collinari della Vallesina. Ad essere imbiancati i paesi a quote alte come Cupra Montana o Staffolo e Maiolati ma qualche fiocco di neve si è adagiato anche nelle località a valle.

Molti i pendolari colti di sorpresa dalla coltre bianca, tant’è che si sono registrati piccoli disagi per coloro che dovevano recarsi al lavoro.

Un paesaggio dunque atipico per il periodo che preoccupa soprattutto gli agricoltori. Molte piante da frutto sono già in fiore e molti prodotti ortofrutticoli sono in fase di maturazione, per cui con il freddo di questi giorni e quello appena trascorso c’è il rischio concreto di danni consistenti per l’agricoltura.

Per contro va detto che ormai è alle spalle la crisi idrica che a gennaio ha avuto il suo picco massimo. Le abbondanti piogge e la neve hanno di nuovo riempito gli alvei e le riserve idriche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche