Connect with us

Attualità

VERSO IL VOTO / CANDIDATI SINDACO A CONFRONTO, A STAFFOLO CI HANNO RISPOSTO COSÌ

Andreoli immobiliare 01-07-20

I temi che dividono, le priorità, la squadra: su questi argomenti “QdMnotizie” ha deciso di intervistare i candidati alla carica di Sindaco. Un viaggio che ci porterà nei Comuni dove il 26 maggio si voterà per il rinnovo del Consiglio comunale

 

 

Monica Biagioli (Sviluppo & Progresso)

 

 

 

 

Sauro Ragni (Insieme per Staffolo)

 

 

 

Ordine delle risposte rispettando l’alfabeto.

Un giudizio sull’Amministrazione precedente?

BIAGIOLI: «Mi sono candidata per il futuro, guardo a tutto ciò che di buono si può e si dovrà fare, partendo da un punto e proseguendo in un cammino che porti al risorgimento del nostro magnifico borgo».

RAGNI: «Siamo una lista nuova che si ripropone per la Comunità di Staffolo. Abbiamo investito sul futuro,  con tanti giovani. Non spetta a noi dare giudizi. Vogliamo parlare “per” e non “contro” nessuno. Certamente, completeremo le opere in itinere».

 

Staffolo si è sempre distinta nel settore enogastronomico. Come valorizzarlo al meglio?

BIAGIOLI: «L’enogastronomia è elemento culturale cardine della popolazione locale. Le aziende agricole Staffolane, come quelle vitivinicole, hanno portato i loro prodotti in tutto il mondo, il settore caseario si è fatto apprezzare in larga parte del territorio Italiano e così è anche in altre produzioni. Il mio intento è di spingere per la creazione di punti vendita mono o pluriaziendali nel centro del paese, vorrei riuscire a far nascere delle stanze dove ogni settimana si alternino degli eventi di presentazione delle aziende e dei loro prodotti con serate tematiche, informative e formative con ad esempio corsi per appassionati di vino con produttori che intervengono alle lezioni».

RAGNI: «In un’unica cornice, vogliamo fare un programma attivo non solo in Estate, ma per tutto l’anno. Dobbiamo mettere in moto tutte le nostre risorse, i piccoli imprenditori, sulle varie tipologie dei prodotti tipici, dal Verdicchio al miele, formaggi, farine, fino alla ricerca delle erbe spontanee. Su questo, vanno costruiti eventi, utili anche a rivitalizzare il centro storico. Non a caso, proprio sul “Capoluogo” vogliamo intervenire, rendendo agibili alcuni fabbricati colpiti dal sisma, e rendendo più fluido il traffico intorno alla chiesa di Santa Teresa. Inoltre, stanzieremo un incentivo per i giovani imprenditori, che durerà tre anni, e per le coppie dai 20 ai 35 anni che verranno ad abitare nel nostro paese».

 

In caso di elezione a Sindaco, quali le priorità da affrontare?

BIAGIOLI: «Dovrò lavorare subito su diversi aspetti: è necessaria una revisione dell’organigramma del comune, vanno disposte le pratiche per ripristinare una corretta funzionalità della macchina amministrativa attraverso l’assunzione delle cariche perse con i pensionamenti. Importante l’affidamento del chiosco presso i giardini Europa che non deve restare chiuso un’altra estate. Naturalmente vengono dietro queste urgenze, il ripristino delle strutture nel centro storico, primo passo per la sua riqualificazione; la vicinanza ai cittadini che hanno pratiche in sospeso ad esempio a seguito del terremoto che ci colpì tre anni fa, vicinanza che si può mostrare solo con la spinta affinché le pratiche non si concludano alle calende greche».

 RAGNI: «La buona situazione dei conti, insieme all’allentamento del patto di stabilità, ci consentirà di mettere mano alla struttura amministrativa, procedendo con delle nuove assunzioni. Il nostro programma è articolato, non fatto da slogan, e nasce dall’ascolto dei semplici Cittadini e del vasto mondo dell’Associazionismo.  Nell’immediatezza, faremo in modo si possa riaprire il chiosco Europa all’interno dei giardini pubblici. Grande attenzione per la viabilità rurale, e sulle tematiche ambientali: verranno installate luci a led nei pali di illuminazione pubblica, e metteremo in campo iniziative per ridurre l’uso della plastica».

Marco Pigliapoco

[email protected]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Fabriano accensione albero natale 2022 Fabriano accensione albero natale 2022
Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Le luci dell’albero accendono la festa del Natale

La città della carta illumina il centro storico, inizia ufficialmente il cartellone degli eventi Redazione Fabriano, 8 dicembre 2022 –...

Marche news12 ore fa

Ancona / Notte di paura, con martello e bastone devasta casa

Un 46enne portato prima al pronto soccorso poi tratto in arresto per violenza, minacce e resistenza aggravate a Pubblico ufficiale...

luca-faccenda-rugby-jesi-dic-2022 luca-faccenda-rugby-jesi-dic-2022
Sport12 ore fa

Rugby Jesi ’70 / Rinnovo delle cariche: Luca Faccenda riconfermato presidente

«Il percorso prosegue verso gli obiettivi che ci siamo dati, in campo e come struttura, nel triennio vogliamo arrivare a...

Campionati italiani vasca corta finp Campionati italiani vasca corta finp
Alta Vallesina14 ore fa

Nuoto Paralimpico / Assoluti italiani vasca corta, la Mirasole conquista 3 ori

Per la società fabrianese un campionato estremamente positivo: oltre ai 3 ori anche 2 argenti e 2 bronzi Redazione Fabriano,...

Luciano Montesi Jesi Respira Luciano Montesi Jesi Respira
Opinioni15 ore fa

Jesi / Jesi Respira: «Non chiamatelo immobilismo, ma responsabilità»

Luciano Montesi: «Chi ci ha preceduto ha voluto solo giocare ad apparire, senza progettazione e senza visione e sono gli...

Eventi16 ore fa

Cingoli / «Venite adoriamo!», aperta la mostra dei presepi – Foto

Allestita nella Collegiata di S. Esuperanzio e realizzata con materiali di vario generone, questa mattina l’inaugurazione di Nicoletta Paciarotti Cingoli,...

Alta Vallesina18 ore fa

Fabriano / Via Mattarella al buio, l’interpellanza di Pariano

Il consigliere di minoranza commenta: «La mancanza di visibilità potrebbe agevolare episodi di criminalità» Redazione Fabriano, 8 dicembre 2022 –...

lite scuola fabriano lite scuola fabriano
Alta Vallesina19 ore fa

Fabriano / La lite tra studentesse accende il dibattito politico

Per Silvi la coabitazione tra alunni delle superiori e delle medie è un fattore di potenziale criticità Redazione Fabriano, 8...

Marche news19 ore fa

Terremoto / La terra torna a tremare, scossa 4.0

Stamattina alle 8.08 al largo della costa preceduta un’ora e mezza prima da un’altra di magnitudo 3.7 Ancona, 8 dicembre...

Cronaca23 ore fa

Jesi / Senzatetto al Boario, l’assenza di dimora solo la punta dell’iceberg

«Persone seguite da Asp, Asur e Caritas, troveremo una soluzione», spiega l’assessore Samuele Animali e Marco D’Aurizio (Caritas): «Non reggono...

Meteo Marche