Connect with us

Alta Vallesina

VERTENZA ELICA / Dopo l’accordo al Mise la soddisfazione del Coordinamento

«La grande lotta durata nove mesi costruisce il futuro per il territorio e diventa modello da perseguire»

FABRIANO, 10 dicembre 2021 – Dopo la firma di ieri dell’accordo che porterà alla fine della vertenza Elica, il Coordinamento Unitario osserva con sollievo la fine di una complessa trattativa.

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’accordo siglato ieri permetterà la salvaguardia di posti di lavoro, rientro di alcune produzioni dalla Polonia e l’utilizzo degli ammortizzatori sociali sotto forma di contratti di solidarietà nella quantità necessaria a portare avanti il piano industriale senza prevedere licenziamenti e la previsione di incentivi fino a 75.000 euro per chi volontariamente decidesse di essere messo in mobilità.

La nuova organizzazione “trasformerà” lo stabilimento di Mergo nell’hub dei prodotti di alta gamma (alta specializzazione dei lavoratori). In Polonia invece i processi ad alta standardizzazione ed automazione dei processi. In provincia di Ancona quindi rimarranno 1.000 dipendenti.

A margine dell’incontro e dell’accordo, la soddisfazione del Coordinamento unitario del gruppo che commenta i 9 mesi di vertenza.

«Dopo nove mesi di lotta è arrivata la firma all’ipotesi di intesa: un accordo difficile ma importante, dove non ci sarà nessun licenziamento e tutte le 150 uscite previste saranno accompagnate in percorsi di reindustrializzazioni, prepensionamenti e uscite incentivate. La forza – commenta il Coordinamento – il grande cuore e l’intelligenza delle lavoratrici e dei lavoratori hanno impegnato l’azienda a riportare 200.000 cappe di alto di gamma dalla Polonia, a mantenere in Italia le produzioni più importanti, presenti e future, garantendo alla fine del piano almeno 400 posti di lavoro full time. Lo stabilimento di Mergo diventa il centro unico di produzione dell’alto di gamma di Elica e viene istituito un modello partecipativo con il principio di confronto continuo tra la parti, nella logica che il futuro va costruito insieme e che il contributo delle persone che lavorano è fondamentale per la sopravvivenza della stessa azienda. Un accordo che vuole gettare le basi per un vero progetto di politiche industriali finalizzato costruire il futuro dell’azienda sul territorio di Fabriano che adesso sarà sottoposto al voto delle lavoratrici e dei lavoratori, dopo le assemblee che si svolgeranno oggi».

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

VERTENZA ELICA / Firmato accordo per salvaguardia posti di lavoro e produzioni
Condividi
  
    

news

Cronaca9 minuti fa

Jesi / La sconfitta secondo Matteo: «Ne usciamo a testa alta»

«Rimane comunque un gruppo unito, patrimonio da non disperdere, pronto a lavorare e a difendere, sempre, la nostra comunità» Jesi,...

Alta Vallesina23 minuti fa

Fabriano / Maxi rissa allo Chalet, denunciati i primi responsabili

Individuati i primi giovani: tutti intorno ai venti anni residenti in città e zone limitrofe Fabriano, 27 giugno 2022 –...

Bassa Vallesina2 ore fa

Falconara / Donna stava annegando: salvata da autista della Conerobus

Riccardo Bargilli: «Non nego di aver avuto paura ma ho cercato di rimanere freddo e equilibrato così da poter intervenire...

Attualità2 ore fa

Cupra Montana / “Ciolla Bike”, successo per la prima pedalata tra i vigneti – VIDEO –

Sole, sorrisi, fatica e allegria, hanno caratterizzato il primo appuntamento che ha visto in sella circa 80 partecipanti Cupra Montana,...

Cronaca9 ore fa

Jesi / Lorenzo il Magnifico riporta il centrosinistra alla guida della città – VIDEO –

Dopo quattro lunghi mesi di campagna elettorale l’avvocato “quasi” 47enne la spunta sull’avversario delle liste civiche al governo da 10...

Cronaca9 ore fa

Jesi / Ballottaggio: affluenza definitiva, alle 23 ha votato il 44,3%

Alle urne si sono recati 14.420 votanti sui 32.550 aventi diritto, recupero di affluenza nel finale Jesi, 26 giugno 2022...

Cronaca11 ore fa

Monsano / Trattore fuori strada via Carbonara chiusa al traffico

L’incidente in serata sul tratto a poche centinaia di metri dal santuario di Santa Maria fuori Monsano Monsano, 26 giugno...

Cronaca13 ore fa

Jesi / Ballottaggio: l’affluenza alle 19 è del 29,5%

Rispetto al primo turno ancora in flessione (era del 36,1%) con 2.143 votanti in più Jesi, 26 giugno 2022 –...

Eventi & Cultura14 ore fa

Jesi / Andrea Braido e “Alba spericolata” infiammano i giardini

Allo sBARello grande successo del chitarrista storico di Vasco Rossi e della cover band capitanata da Andrea Giampa Jesi, 26...

Breaking news17 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 1.226 positivi, l’incidenza sfiora 500

In provincia di Ancona 402 positivi, nessun decesso segnalato Ancona, 26 giugno 2022 – Nelle Marche ancora una giornata sopra...

Meteo Marche