Connect with us

Alta Vallesina

VERTENZA ELICA / Lunedì vertice in Regione con l’azienda

Il presidente Acquaroli: «Dobbiamo tutelare mettendo in campo tutte le forze»

ANCONA, 17 maggio 2021 – Secondo incontro in Regione per discutere dalla vertenza Elica. Nella mattinata di oggi le sigle sindacali hanno incontrato i vertici regionali.

A margine dell’incontro le parole del presidente Francesco Acquaroli. «La Regione – ha dichiarato il Presidente –  intende offrire la massima disponibilità a sostenere, in tutti i modi che ci sono consentiti dalla legge e dalle procedure, l’azienda e i suoi lavoratori, affinché possano trovare sul territorio il loro futuro e si creino i presupposti per un rilancio delle produzioni nelle Marche. Parliamo di un’area già fragile che vive un momento molto difficile e che dobbiamo tutelare mettendo in campo tutte le forze per evitare un ulteriore depauperamento delle opportunità di lavoro».

Andreoli immobiliare 01-07-20

Sempre dal presidente Acquaroli annunciato l’incontro con l’azienda per lunedì prossimo, 24 maggio a Palazzo Raffaello.

L’incontro arriva a distanza di poco più di un mese dal primo e segue la grande manifestazione di Fabriano per contestare il piano industriale 2021/2023 presentato dalla multinazionale che porterà a una riduzione dei volumi produttivi (da 1.400.000 a meno di 400.000), chiusura di reparti a Mergo, la chiusura dello stabilimento di Cerreto D’Esi, trasferimento di linee produttive in Polonia e 409 (su 560) esuberi nei due stabilimenti interessati.

Presenti anche gli assessori al lavoro Stefano Aguzzi, alle attività produttive Mirco Carloni, al bilancio Guido Castelli e alla sanità Filippo Saltamartini.

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche