Connect with us
TESTATA -

Alta Vallesina

VERTENZA ELICA / Sciopero, occupata la Statale 76

Il Coordinamento Unitario: «Mise e Regione facciano la loro parte e ci facciano sapere quali strumenti intendono mettere a disposizione»

MERGO, 21 settembre 2021 – Giornata di mobilitazione dei lavoratori dello stabilimento Elica di Mergo e Cerreto d’Esi.

Mobilitazione che arriva dopo la presa di posizione di ieri del Coordinamento sindacale unitario del gruppo.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Ad oggi ci sono ancora oltre 250 esuberi e l’insaturazione dei siti produttivi, è fondamentale uno sforzo ulteriore per provare a costruire un progetto condiviso, sino ad ora, solo a parole».

Circa 300 i lavoratori che nella mattinata odierna hanno occupato una delle carreggiate della Ss76 – la superstrada – (circa 30 minuti di blocco di una carreggiata, con la seconda chiusa per questioni di sicurezza), manifestando ancora una volta la loro contrarietà al piano industriale proposto alcuni mesi fa dall’azienda fabrianese.

Nuovo richiamo del Coordinamento Unitario, in vista dell’incontro previsto per il 28 settembre al Ministero dello Sviluppo Economico:.

«Mise e Regione facciano la loro parte e ci facciano sapere quali strumenti intendono mettere a disposizione. Ci aspettiamo sostegno al piano di reshoring».

Forze dell’ordine sul posto durante la manifestazione e il blocco stradale.

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche