Connect with us

Castelplanio

VIRUS / Castelplanio: riaperto il Centro Oceano, fatta la bonifica (foto)

bonifica oceano

Dopo il tampone positivo al Covid-19 registrato nel reparto macelleria, rimasto chiuso, operativa anche “La Fontana” di Rosora: l’augurio di pronta guarigione 

CASTELPLANIO, 13 marzo 2020 – Hanno regolarmente aperto stamattina i punti vendita del Centro Oceano di via del Commercio a Castelplanio e quello al Centro La Fontana di via Verdi a Rosora. 

bonifica Centro Oceano Completamente effettuata la bonifica dei locali delle attività commerciali che, vendendo beni di prima necessità, saranno aperti in questi giorni. «Negozi regolarmente aperti – fa sapere Gianluca Chiodi uno dei titolari dei due punti vendita -. La bonifica non era necessaria ma ci siamo sentiti di dover prendere ogni precauzione  per il bene della collettività e dei dipendenti».

Resta chiuso sia ad Angeli che a Castelplanio solo il reparto della macelleria, interno al punto vendita, con altri gestori.

bonifica Centro Oceano (9) bonifica Centro Oceano (8) bonifica Centro Oceano (7) bonifica Centro Oceano (6) bonifica Centro Oceano (5) bonifica Centro Oceano (1) bonifica Centro Oceano (3) bonifica Centro Oceano (2) bonifica Centro Oceano (4) IMG-20200312-WA0002 IMG-20200312-WA0004 IMG-20200312-WA0003 IMG-20200312-WA0005 IMG-20200312-WA0011 IMG-20200312-WA0010 IMG-20200312-WA0009 IMG-20200312-WA0006 IMG-20200312-WA0014 IMG-20200312-WA0012 IMG-20200312-WA0013 IMG-20200312-WA0017 IMG-20200312-WA0019 IMG-20200312-WA0018 IMG-20200312-WA0020 IMG-20200312-WA0023 IMG-20200312-WA0022 IMG-20200312-WA0021 bonifica oceano 2
<
>

La decisione di bonificare per intero i locali è stata presa dalla famiglia Chiodi dopo aver avuto conferma di una persona risultata positiva al Covid-19 nel reparto della macelleria.

L’uomo risultato positivo al tampone si trova in isolamento, lui e la sua famiglia infatti stanno seguendo le disposizioni previste in questi casi, come anche quelli che sono stati direttamente a contatto con lui.

Il virus si propaga con facilità anche perché molti sono asintomatici, la decisione di restare a casa serve proprio a questo: puntare il dito contro chi sta male è un comportamento grave e inutile.

Alla famiglia della persona risultata positiva stanno arrivando tantissimi messaggi di solidarietà e l’augurio di una pronta guarigione.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.