Connect with us

Castelbellino

VOLLEY FEMMINILE B2 / JESI E CASTELBELLINO AL LAVORO PER LA PROSSIMA STAGIONE

JESI, 9 luglio 2018 – In questi caldi giorni di inizio luglio si muove il mercato anche nel Volley femminile.

Facciamo il punto della situazione per quanto riguarda Jesi e Castelbellino, che saranno impegnate nel prossimo campionato di serie B2.

QUI PIERALISI: Dopo la delusione per l’uscita nella semifinale play off, e le tante voci che circolavano nell’ambiente, si riparte con un progetto tecnico tutto nuovo, e la conferma di Coach Luciano Sabbatini in panchina. La Pieralisi 2018/19 sarà composta da atlete giovani e futuribili, per un lavoro che dovrò dare i frutti migliori nel medio periodo, e che nell’immediato si pone l’obiettivo di un campionato tranquillo, provando a dare qualche grattacapo alle Big, e magari stupire. Saluti quindi per le “senatrici”, Lorena Diaz, Valentina Da Col, Valentina Tozzo, Federica Quintabà e Sara Lombardi, come pure rientrano alla casa madre Martina Pirro e Maria Chiara Paparelli. Discorso diverso per Valeria Tallevi, autentico lusso per la categoria, con la Società che avrebbe fatto più di un tentativo per trattenerla, anche con un notevole sforzo economico, ma la schiacciatrice Fanese sembra orientata ad accettare un altra offerta, tra le tante in arrivo. In perfetto stile Pieralisi, ahinoi, le ufficializzazioni tardano ad arrivare, ma possiamo sostenere con buona contezza che dalla passata stagione rimarranno in rossoblu, Benedetta Cecconi nel ruolo di libero, e Margherita Marcelloni al centro. Bocche cucite anche sui nuovi arrivi, anche se radio mercato sussurra di contatti anche con giocatrici provenienti da gironi diversi, da Sud fino al profondo Nord.

QUI TERMOFORGIA: Sfumata la fusione con Moie, stando ai Comunicati e ai rumors di corridoio, la squadra dal presidente Gianfranco Amburgo sarà grande protagonista del

campionato che varrà. Cambio della guida tecnica, con Marco Massaccesi, proveniente dal Volley Club Jesi maschile, che prende il posto di Luisa Fusco. Prime importanti conferme in banda, dove sono ancora garantite la potenza di Chiara Verdacchi e la solidità di Monica Ciccolini. Al centro è graditissimo il ritorno di Francesca Rosa, dopo le esperienze a San Giustino e Perugia. Contatti ben avviati anche con altre atlete per completare il sestetto, dove nell’altra posizione di centrale e in regia, dovrebbero arrivare giocatrici direttamente dalla serie B1. Nel ruolo di opposto, il sogno si chiama Valeria Tallevi, anche se per i motivi scritti sopra, la trattativa risulta tutt’altro che semplice. Anche per il ruolo di libero, il D.S. Veruska Anacleti starebbe preparando un vero e proprio “fuoco d’artificio”. Appare quindi evidente che, nel caso tutte le caselle del mosaico si intersecassero come disegnate dalla dirigenza, non ci si potrà nascondere, ma anzi vanno preparate sciarpe, cuffie e guanti, per un torneo da vivere in alta quota.

Marco Pigliapoco

[email protected]

 

Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.