Segui QdM Notizie

Marche news

Ancona Esce dal supermercato e la rapinano armati di coltello

I due responsabili, 20 e 30 anni, sono stati poi individuati dalla Polizia in Piazza Ugo Bassi

Ancona – Esce da un esercizio commerciale ma due giovani armati di coltello la minacciano e le rubano denaro e la spesa appena fatta.

Tanta paura nella serata di martedì per una giovane che, nei pressi di via Torresi è stata accerchiata da due malviventi, un 30enne e un 20enne.

La vittima ha subito chiamato la Polizia che ha iniziato a perlustrare le zone nelle vicinanze del luogo segnalato dalla vittima.

Dopo qualche ora, grazie alle descrizioni fornite, sono riusciti a rintracciare in piazza Ugo Bassi due persone corrispondenti a quanto dichiarato dalla ragazza.

Entrambe sono stati identificati e poi condotti in Questura dove è stato poi ritrovato il coltellino utilizzato per compiere la rapina.

I due, italiani, erano già noti per i precedenti penali relativi a reati contro il patrimonio e la persona.

Per il responsabile della rapina è scattata la denuncia e l’avviso orale da parte del Questore, mentre per il secondo è stato notificato l’avviso orale emesso lo scorso ottobre.

(s.s.)

© riproduzione riservata

News