Segui QdM Notizie

Marche news

Ancona Eseguiti due decreti di espulsione

Un marocchino di 31 anni e un tunisino di 28 erano gravati da numerosi precedenti penali

Ancona – I poliziotti della Questura hanno dato esecuzione a due decreti di espulsione dal territorio nazionale per altrettanti cittadini stranieri, gravati da numerosi precedenti penali, pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Un marocchino di 31 anni e un tunisino di 28 (entrambe con precedenti penali) erano stati controllati e dopo essere stati condotti in Questura sono stati espulsi.

Dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati presso i Centri di Permanenza per il Rimpatrio di Potenza e Bari, in attesa dell’ottenimento dei lasciapassare emessi dalle autorità dei Paesi di origine al fine di dare esecuzione al rimpatrio.

© riproduzione riservata

News