Segui QdM Notizie

Marche news

ANCONA Tre arresti per rissa e resistenza a pubblico ufficiale

Intervento delle Volanti e del Reparto prevenzione crimine alla Galleria Dorica, tutto sarebbe iniziato per apprezzamenti rivolti a una ragazza

ANCONA, 16 gennaio 2022 – Nel tardo pomeriggio di ieri personale della Polizia di Stato, impegnato nei servizi straordinari di controllo del territorio, disposti dal Questore di Ancona, Cesare Capocasa, su indicazione del Comitato per l’ordine e la sicurezza Pubblica, traeva in arresto un italiano, un cittadino marocchino e un tunisino, presumibilmente responsabili dei reati di rissa (il marocchino, anche per resistenza a pubblico ufficiale.)

Nello specifico le Volanti e il Reparto prevenzione crimine venivano inviate presso la Galleria Dorica, dove pochi minuti prima era stata segnalata una rissa tra alcuni giovani. Giunti sul posto tempestivamente e nelle vie limitrofe, venivano rintracciati e individuati alcuni di loro, di circa 30 anni, possibili responsabili dei fatti.

A seguito delle dichiarazioni dei testimoni presenti sul fatto e dall’analisi delle immagini delle telecamere, emergeva la presunta responsabilità dei tre giovani tratti in arresto

La lite sarebbe avvenuta per futili motivi, causata probabilmente da uno degli arrestati, che in palese stato di ubriachezza aveva rivolto apprezzamenti su una ragazza italiana, presente sul posto, finendo poi per scatenare la rissa con gli amici della stessa.

Gli arrestati su disposizione del Pm di turno sono stati posti in stato arresto presso i rispettivi domicili, in attesa della convalida, fissata per domani mattina. 

Il Questore Capocasa sta inoltre valutando nei confronti dei coinvolti nei fatti l’emissione di specifiche misure di prevenzione volte a impedire la reiterazione di comportamenti simili.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

News