Connect with us

Breaking news

BREAKING NEWS / RUBA SOTTO GLI OMBRELLONI, DENUNCIATO PER FURTO AGGRAVATO

Confondendosi con i bagnanti, un marocchino aveva arraffato due cellulari e due portafogli a un gruppo di ragazzi che stavano facendo il bagno

ANCONA, 15 luglio 2019Colto con cellulari e portafogli rubati in spiaggia: e così un marocchino è stato denunciato dagli agenti delle Volanti della Polizia di Stato. È successo ieri pomeriggio, 14 luglio, a Palombina di Ancona.

I bagnanti avevano segnalato alle forze dell’ordine un individuo che stava facendo strani movimenti sotto gli ombrelloni. Quindi, si confondeva tra la folla, prendendo tranquillamente il sole dopo aver fatto il bagno.

Al momento del controllo da parte dei poliziotti, l’uomo, 32 anni, in regola con le norme sul soggiorno, ha chiesto spiegazioni in maniera seccata, in quanto non riteneva giusto che solo lui fosse sottoposto alle accurate attenzioni degli agenti.

I quali, però, nel suo zaino, rinvenivano due telefoni cellulari e due portafogli, rubati in precedenza a un gruppo di ragazzi dal loro ombrellone mentre facevano il bagno. Il 32enne è stato accompagnato in questura e denunciato per furto aggravato.

Gli oggetti rubati sono stati restituiti ai rispettivi proprietari.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.