Segui QdM Notizie

Marche news

COVID-19 Un decesso e terapie intensive stabili

ospedale jesi coronavirus

Pronto soccorso marchigiani “covid-free”, lieve aumento di ricoveri nei reparti semi intensivi

ANCONA, 29 settembre 2021 – Lieve aumento dei pazienti ricoverati negli ospedali marchigiani, che passano da 74 a 75.

Nelle Marche, nelle ultime 24 ore, confermata la morte di un paziente. Deceduto un uomo di 94 anni di Ascoli Piceno presso la Residenza Valdaso. Soffriva di patologie pregresse.

ll numero totale di deceduti è salito a 3.078, 1.730 uomini e 1.348 donne.

Stabili a 20 le terapie intensive. Questa la distribuzione: 9 Marche Nord, 3 a San Benedetto del Tronto, 2 a Fermo, 1 a Macerata, e 5 a Torrette.

Crescono da 20 a 23 i ricoverati nei reparti di semi intensiva, 13 al Marche Nord, 2 a Macerata, 3 a San Benedetto del Tronto e 5 a Civitanova Marche.

Sono 32 (1 in meno rispetto a ieri) i ricoverati nei reparti non intensivi. Distribuiti fra Torrette malattie infettive 13, Fermo malattie infettive 12, Marche Nord Covid 6 e 1 a Jesi Covid

Da oggi nessun paziente nei pronto soccorso marchigiani (ieri solo uno al “Profili” di Fabriano)

Stabili a 45 gli ospiti della struttura territoriale di Campofilone.

In crescita i dimessi e i guariti che alla data odierna sono 108.033 rispetto ai 107.971 di ieri (+62).

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

COVID-19 / Nelle Marche 71 positivi, 20 in provincia di Ancona

News