Segui QdM Notizie

Attualità

CUPRA MONTANA Pnrr, Sindaco polemico: «Ignorati dal Sistema sanitario regionale»

La presa di posizione di Enrico Giampieri sulla progettazione del Ssr con i fondi stanziati dal Piano nazionale di ripresa e resilienza

CUPRA MONTANA, 28 febbraio 2022 – Sferzata polemica del sindaco Enrico Giampieri, che non le manda a dire in merito alla distribuzione dei fondi Pnrr, Piano nazionale di ripresa e resilienza, che interesserà la ricostruzione ci si augura – della sanità marchigiana.

«Durante la presentazione e la discussione della bozza definitiva del Pnrr relativo alla sanità marchigiana – sottolinea il primo cittadino – , da parte dell’assessore regionale alla sanità, ho appreso, insieme a tutti i Sindaci dell’Area Vasta 2, del progetto di ammodernamento del sistema sanitario regionale».

«Con rammarico, malgrado si parlasse di nuovi servizi territoriali, sono venuto a conoscenza che la nostra Casa della Salute non è stata assolutamente annoverata tra le strutture che potranno cogliere le opportunità di mantenimento e di crescita, definite nel progetto presentato».


«Nel corso dell’incontro, naturalmente, mi sono fatto portavoce delle necessità di un territorio che ha il diritto di non essere escluso dal progetto e soprattutto, alla luce degli importanti insegnamenti che la pandemia ci ha lasciato, ha la necessità di beneficiare delle opportunità offerte, alla propria cittadinanza ed a quella dei Comuni limitrofi, attraverso servizi di prossimità qualificati».


«Sottolineo fermamente il mio disappunto – afferma Giampieri – , insieme a quello dell’Amministrazione comunale; tuttavia continueremo ad agire, in sinergia con i Medici di Medicina Generale, i Pediatri di Libera Scelta, il personale infermieristico e sanitario tutto, affinché l’offerta locale venga ampliata e sia da esempio per altre realtà, come lo è stato il locale Centro Vaccinale».

(foto in primo piano Filippo Saltamartini, assessore regionale sanità e il sindaco Enrico Giampieri)

News