Connect with us

Attualità

CUPRAMONTANA / FANTASTICI CARRI ALLEGORICI, A BADIA COLLI IL PRIMO PREMIO

il carro allegorico vincitore della 82esima edizione della sagra dell'uva

La giornata finale della 82esima Sagra dell’Uva è iniziata con il ricevimento dei Sindaci del territorio del Verdicchio per poi proseguire con la sfilata dei capolavori di cartapesta e il concerto Equipe 84 (la storia)

 

CUPRA MONTANA, 6 ottobre 2019 – Il momento clou dell’ultima giornata della Sagra dell’Uva, è stato, come ormai da tradizione, la sfilata dei carri allegorici nel primo pomeriggio di oggi. Alla contrada Badia Colli il primo premio tra i carri allegorici presentati in questa 82esima edizione. Piazza d’onore alla contrada San Bartolomeo (premio “Adriano Morichelli” e il quadro dell’artista Juri Lorenzetti), al terzo posto il Centro Storico (premio miglior attore), al quarto posto la contrada San Giovanni e a chiudere la classifica la contrada San Michele (quinto posto).

Dopo le premiazioni dei Carri Allegorici e degli stand è iniziato il concerto dell’Equipe 84 – La Storia con un pezzo classico “Bam bam” per la gioia dei tanti fans assiepati sotto il palco di Piazza Cavour ad applaudire quelle canzoni cariche di nostalgia e di poesia mai dimenticate e capaci ancora di emozionare.  A fine concerto sono saliti sul palco i Too Many Blak Keys per il loro spettacolo musicale e di seguito c’è stata l’estrazione della Lotteria della Sagra dell’Uva 2019 ed infine i meravigliosi fuochi d’artificio chiuderanno a tarda sera questa 82a edizione della Sagra dell’Uva.

carri_2019 (1) carri_2019 (2) carri_2019 (3) carri_2019 (4) carri_2019 (5) sindaci1 sindaci sagra_2019 (90) sagra_2019 (91) palio_pigiatura2019 (24) sagra_2019 (59) sagra_2019 (80) sagra_2019 (77) sagra_2019 (72) sagra_2019 (73)
<
>
Contrada San Bartolomeo

La mattina di oggi (domenica 6 ottobre) l’appuntamento è iniziato sotto i migliori auspici, almeno per quanto riguarda il bel tempo, e ciò ha permesso lo svolgimento dell’ultimo giorno della 82a edizione della Sagra dell’Uva. Dopo il ricevimento delle Autorità nell’Aula Consiliare del Comune e la successiva esibizione del Gruppo Folcloristico Massaccio e della Banda Cittadina “Don Niccolò Bonanni” di Cupra Montana, alle ore 12, hanno aperto i battenti gli stands gastronomici.

Sabato sera la Sagra dell’Uva ha avuto un tardo ma significativo successo di partecipazione, e in tantissimi sono arrivati per i concerti dei propri beniamini ma anche per mangiare cibi buoni e bere ottimi Verdicchio. Ma gli appuntamenti di questa Sagra non sono stati solo questi, perché il programma ha offerto Degustazioni in Centro ai Magazzini dell’Abbondanza e ai Musei in grotta, Fabio Pracchia ha brillantemente gestito l’iniziativa Il Grande VerdicchioDi terra e sabbia: Cupramontana incontra il Roeroe poi le mostre (quella dell’Agroalimentare e la fotografica su ”Cupra in particolare”).

L’apertura degli stands e delle Fonti del Verdicchio ha riscaldato l’ambiente per poi lasciare spazio al concerto dei “Forelock & Arawak Unplugged” (ore 21.00) in Piazza Cavour e a seguire quello dei The Kolors (ore 23.00), al quale hanno partecipato diverse migliaia di fans e visitatori che hanno preso possesso di tutta Piazza Cavour.

(o. g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.