Segui QdM Notizie

Attualità

Fabriano Il capo reparto Gianni Luzi è andato in pensione

Una vita spesa a servizio dei cittadini a partire dal 1982

gianni luzi capo reparto vigili del fuoco in pensione fabriano

Fabriano – In pensione dopo una vita spesa a servizio della comunità: il capo reparto dei Vigili del Fuoco Gianni Luzi è stato da ieri collocato in quiescenza.  

Una vita spesa nel corpo dei Vigili Del Fuoco, dal lontano 1982 quando partì come ausiliario. Da quel primo passo la prosecuzione come vigile permanente prima a Piacenza poi ad Ancona.

Una volta tornato nelle Marche ha prestato servizio in tanti distaccamenti: Fabriano, Jesi, Aeroporto e ancora Fabriano ma questa volta (dal 2022) come referente.

Durante la sua carriera ha prestato servizio durante il terremoto dell’Umbria e delle Marche del 1997, quello del 2006 de L’Aquila e quello del 2016 sempre nelle Marche e nell’Umbria.

È stato in prima linea con i colleghi anche con le alluvioni che hanno colpito le Marche nel 2014 e nel 2022.

Dal ieri, primo Maggio, l’avvicendamento ed il passaggio di consegne con il nuovo capo reparto Sauro Santoni.

© riproduzione riservata

News