Segui QdM Notizie

Attualità

Falconara «Qui non è il Bronx, la città è vivibile e sicura»

Raimondo Baia, assessore alla Polizia Locale: «Non ci stiamo a passare per un centro urbano dove regna la violenza e dove c’è degrado: la gente ogni giorno apprezza il nostro lavoro»

di Gianluca Fenucci

Falconara, 12 marzo 2023 – «Non è certo il Bronx, dove regnano sovrani violenze e atti vandalici, Falconara è una città vivibile e vitale, sicura e viva. Gli amministratori comunali non ci stanno ad avallare l’idea che Piazza Mazzini e i luoghi del centro urbano e delle periferie falconaresi siano un coacervo di violenze e degrado, dove risse e aggressioni sono all’ordine del giorno».

«Quelli accaduti nei giorni scorsi e più in generale negli ultimi mesi – dice il sindaco Stefania Signorini – direi proprio che sono episodi estemporanei e che, grazie alla presenza costante di una pattuglia degli agenti della Polizia Locale in centro, sono stati puntualmente rilevati e adeguatamente sanzionati».

Il Sindaco aggiunge anche che la Polizia Locale è stata adeguatamente potenziata e rifornita di strutture e attrezzature che contribuiscono al miglioramento dei controlli e della sicurezza sul territorio.

L’assessore alla Polizia Locale Raimondo Baia dice di più.

«Bisogna essere obiettivi – afferma – e dire che gli eventi che turbano l’incolumità delle persone e la tranquillità dei cittadini sono sempre meno a Falconara e chi dice il contrario non tiene conto dei dati che non si possono mistificare. Nel centro urbano, in particolare in Piazza Mazzini, la vigilanza e il controllo di una pattuglia di agenti sono costanti e costituiscono un deterrente per i malintenzionati».

L’assessore sottolinea che l’episodio della rissa e dell’aggressione che è avvenuto pochi giorni fa tra la stazione ferroviaria e Piazza Mazzini ha visto per protagoniste tre persone che erano scese da un treno e stavano attendendo la coincidenza per salire su un altro.

«E’ un episodio che sarebbe potuto accadere in qualsiasi altro luogo dove c’è una stazione di scambio come a Falconara e non ha visto protagonisti che vivono in città. Gli autori della rissa sono stati immediatamente raggiunti dagli agenti di tre pattuglie della Polizia Locale che li hanno fermati, hanno notificato loro i reati e allontanati dal nostro territorio. Questa è la conferma del lavoro efficace svolto dagli agenti che pattugliano il centro urbano».

Raimondo Baia afferma che i residenti possono vivere serenamente la città e che gli episodi violenti sono sempre in netta diminuzione.

«Non ci stiamo a passare per una città dove regna la violenza e dove c’è degrado: la gente ogni giorno apprezza il nostro lavoro. Poi è chiaro che Falconara è una città particolare con una stazione ferroviaria molto attiva e dove molti viaggiatori transitano per raggiungere altre località».

©riproduzione riservata

News