Connect with us

Cronaca

JESI / Brindisi di fine anno davanti ai cancelli della Caterpillar (video)

caterpillar

L’azienda sarà denunciata per comportamento antisindacale: «Speriamo nel tavolo al Mise il prima possibile»

JESI, 31 dicembre 2021C’erano i bambini e le bambine, le famiglie, i lavoratori e le lavoratrici della Caterpillar questa mattina davanti allo stabilimento di via Roncaglia dove con i sindacati si è brindato al nuovo anno.

«Nei primi giorni del prossimo anno speriamo che arrivi la convocazione del Mise – ha detto Tiziano Beldonemico, Fiom Cgil -. A livello regionale e nazionale ci siamo attivati per poter ottenere questo tavolo e confidiamo di averlo quanto prima. Questa mattina c’è stato il via libera dall’avvocato Franco Focareta della Consulta giuridica della Fiom nazionale (che ha vinto l’articolo 28 per licenziamenti illegittimi alla Gkm, ndr): la prossima settimana depositeremo al Tribunale di Ancona il medesimo procedimento per licenziamenti illegittimi alla Caterpillar e vedremo se il Tribunale sta con i lavoratori o con il capitale» .

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Potendo portare a casa un risultato positivo, rispetto a questa denuncia, potrebbero cambiare gli scenari: ci salutiamo con un brindisi ma siamo proiettati sul lavoro da fare nei prossimi giorni».

Intanto il prossimo 6 gennaio, la consueta Giornata della Pace che si festeggia a Jesi a opera della Consulta per la Pace sarà l’occasione per dare voce a questi lavoratori. Questa mattina davanti ai cancelli anche gli esponenti politici del territorio, da Maurizio Mangialardi e Antonio Mastrovincenzo, fino alla politica cittadina con Samuele Animali e il gruppo di Jesi in Comune, passando per Ero Giuliodori, del comitato provinciale dem, e l’ex sindaco Vittorio Massaccesi.

Eleonora Dottori

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi