Connect with us

Attualità

JESI / CONCORSO DI IDEE PER IL MUSEO DI FEDERICO II

Workshop per la valorizzazione dello “Stupor Mundi” di Jesi

JESI, 16 maggio 2019 – La ricerca di nuovo modo di intendere la valorizzazione della cultura, la sfida di una spinta innovativa al turismo culturale, ma soprattutto l’occasione per i giovani di poter progettare e sviluppare in chiave di mercato un prototipo di museo del futuro, partendo da un caso di successo concreto: il museo multimediale di Federico II a Jesi. Una doppia offerta formativa per giovani, italiani e stranieri, interessati a conciliare creativamente i settori della cultura, dell’informatica e dell’imprenditorialità, ma anche un’opportunità per le istituzioni pubbliche alla ricerca di nuovi modi di gestione dei giacimenti culturali.

Sono questi gli obiettivi del workshop promosso da Fondazione Marche, in collaborazione con Ecapital Culture, Comune di Jesi, ISTAO, Fondazione Federico II e Museo Federico II Stupor Mundi, rivolto a:

1) giovani selezionati dal bando internazionale del progetto Ecapital Culture – Adriatic Start up School 2019;

2) giovani selezionati per il Master “Cultural Heritage Manager” dell’ISTAO;

3) giovani interessati a sviluppare iniziative imprenditoriali nel settore della cultura

L’obiettivo del workshop, facilitato da tutor, docenti e professionisti della materia, è quello di accogliere e raffinare i contributi di pensiero sulle idee strutturate sopra esposte. In particolare si intende stimolare idee di valorizzazione del Museo Federico II, in chiave di sviluppo territoriale legato al turismo culturale, declinato in tutte le sue possibili espressioni ed in sinergia con le opportunità esistenti nel territorio. I promotori del workshop intendono, inoltre, stimolare idee per lo sviluppo di una vera e propria piattaforma orientata al mercato dei Musei.

Si formeranno team di giovani con background differenti (informatici, studenti di marketing e in gestione d’impresa, appassionati di arte e turismo) che collaboreranno in una sfida comune, partecipando ad una esperienza unica di formazione e relazionale.

Il workshop partirà con una visita al Museo Federico II di Jesi il venerdì mattina 17 Maggio e proseguirà nel pomeriggio di venerdì e nella giornata di sabato 18 Maggio alla Mole Vanvitelliana di Ancona con attività formative e di co-working. Alla fine del workshop verrà prodotto un documento aperto (“book delle idee”) sulla valorizzazione del Museo, che verrà opportunamente diffuso per far conoscere quanti e quali contributi possono venire da giovani che si vogliono impegnare nello sviluppo di imprese culturali. I risultati dei lavori potranno, inoltre, essere presentati a una platea di addetti ai lavori interessati a nuove forme di gestione delle risorse culturali del territorio. Uno stimolo che Fondazione Marche e gli atri promotori intendono lanciare nella regione.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.