Connect with us

Cronaca

JESI / DISAGI PER LE FORTI RAFFICHE DI VENTO: CADONO ALBERI, RAMI E COPPI (video e foto)

Interventi di Vigili del Fuoco e Polizia Locale in via Friuli, via Pergolesi, viale della Vittoria, piazzale Anna Ciabotti

JESI, 26 aprile 2019 –  Le forti raffiche di vento che hanno interessato la provincia e la città hanno causato nel pomeriggio la caduta di alberi, rami, coppi, pezzi di cornicione, che hanno creato notevoli disagi soprattutto alla circolazione veicolare.

Diverse le chiamate ai Vigili del Fuoco del distaccamento cittadino, supportati anche dalla partenza di Falconara Aeroporto, e dalla Polizia Locale. Le zone interessate, all’inizio, sono state quella del Viale della Vittoria dove alcuni rami sono caduti su un’autovettura in sosta all’altezza del parcheggio Mercantini.

20190426_162019 20190426_162039 20190426_162058 20190426_162114 20190426_162139 20190426_162332 20190426_162325 20190426_162401 20190426_161617 IMG-20190426-WA0014 IMG-20190426-WA0015 IMG-20190426-WA0012 20190426_175035 20190426_173940 Jesi_log_0 Jesi_log_1 (1) Jesi_log_2 Jesi_log_3
<
>
L'intervento in via Friuli, vicino al cimitero

Quella in via Friuli, la strada che porta verso il cimitero, dove un grosso albero si è abbattuto sulla recinzione che delimita il giardino di una abitazione ostruendo completamente la carreggiata. Qui i pompieri hanno dovuto segare completamente il fusto per permettere il ripristino della circolazione mentre gli agenti della Municipale si occupavano di fermare e successivamente far procedere il traffico.

Altro intervento presso il centro commerciale Arcobaleno, in piazzale Anna Ciabotti, dove un’insegna a bandiera del vicino ristorante Testone, sferzata dal vento, rischiava di rendere pericolosa anche la stabilità del palo della luce sulla quale era posta ed è stata tolta.

Polizia Locale e Vigili del Fuoco anche in via Pergolesi, dove erano caduti a terra dal tetto di Palazzo Colocci alcuni pezzi di cornicione e coppi che i pompieri hanno provveduto poi a rimuovere nelle parti pericolanti, e nelle vie Bagnatora e Santa Maria.

La precedente tempesta di vento risale all’11 marzo scorso e causò danni anche a strutture edili.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.