Connect with us

Cronaca

JESI / “Marconi-Pieralisi”, si illumina la libertà di espressione e di stampa

Assemblea d’istituto, gli studenti hanno portato alla luce le storie degli attivisti: piantumazione di un albero per i 60 anni di Amnesty International

JESI, 28 maggio 2021Accendiamo la luce”. Illuminiamo la libertà di espressione e di stampa, contro ogni forma di violenza, prevaricazione e di censura. Da questo muove l’idea al centro dell’assemblea d’istituto di chiusura dell’anno scolastico 2020-21che si è svolta stamattina. Un primo di tre importanti momenti di riflessione su un tema di fortissima attualità.

Nel corso dell’assemblea di istituto gli studenti hanno eseguito un’attività laboratoriale sui diritti umani con un focus sulla libertà d’espressione e libertà di stampa. In particolare portate alla luce storie più o meno conosciute di attivisti che hanno subìto o stanno tuttora subendo una violazione dei diritti umani.

accendiamo la luce, locandina Amnesty

Ogni classe è stata abbinata al nominativo di un attivista e/o una/un giornalista che ha subito o sta subendo una violazione dei diritti umani. Il gruppo classe dovrà realizzare una scheda informativa” su tale attivista/giornalista utilizzando una App interattiva che permette di rendere le immagini interattive, inserendo dei Tag. Nella scheda si dovrà inserire anche uno slogan della classe a sostegno dell’attivista abbinato. Le classi parteciperanno a un concorso in cui si valuteranno originalità ed efficacia del prodotto.

Un secondo, importante momento, è stata la cerimonia di oggi, 60esimo anniversario della fondazione di Amnesty International. L’Istituto, per celebrare la ricorrenza, accogliendo la proposta di Amnesty, ha organizzato la piantumazione nel giardino privato della scuola di un albero dai fiori gialli che ricordano con il loro colore, il logo del movimento. Quello diventerà l’angolo di Amnesty International e sarà contrassegnato dalla targa celebrativa del sessantesimo anniversario.

«Per celebrare il nostro lavoro e per ricordarci quanto ce ne sia da fare per far crescere un’umanità attiva per i diritti di tutti – si legge in un documento di Amnesty International che accompagna la motivazione della piantumazione – l’albero simboleggia la strada fatta e quella da fare e se il pianeta ha bisogno di tanti alberi per sopravvivere, il mondo ha bisogno di tante persone attive per diventare un posto migliore per vivere».

L’Istituto di istruzione superiore “Marconi Pieralisi”

Mentre gli studenti erano impegnati nel laboratorio, nel giardino dell’Istituto adiacente all’ingresso da via Raffaello Sanzio è stato piantato un albero (foto in primo piano) per celebrare il 60° compleanno di Amnesty.

«Una cerimonia strettamente privata in osservanza alle vigenti disposizioni anti-Covid pertanto – fanno sapere dall’Iis Marconi Pieralisi – hanno partecipato soltanto i rappresentanti degli studenti in Consiglio di Istituto, le professoresse Anna Rosati; Arianna Martelli, Rossana Raffaelli e la docente referente “legalitàRita Armati».

I momenti di riflessione sul tema dei diritti umani e della libertà di espressione/stampa culmineranno con l’incontro di domani, 29 maggio, con Arianna Burdo, referente per Amnesty gruppo di Ancona. Saranno coinvolti tutti i 1.050 studenti, i quali prenderanno parte all’incontro on line sulla piattaforma Microsoft Teams (dalle 10,10 alle 12,10).  

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità3 ore fa

Vallesina / Politiche, tra i Comuni l’affluenza media è del 69,08%

Nel calcolo i Comuni di Jesi, Castelbellino, Maiolati Spontini, Montecarotto, Poggio San Marcello, Castelplanio, Rosora, Mergo, Cupramontana e Serra San...

Attualità5 ore fa

Cingoli / Politiche, affluenza sopra la media regionale e nazionale

Poco incoraggiante il dato delle 12 che ha registrato un 22,23%, l’impennata poi alle 19 con il 58,41% e alle...

Sport10 ore fa

Eccellenza / La Jesina fa la festa all’Azzurra Colli (2-0)

Una doppietta di Iori nel secondo tempo toglie l’imbattibilità agli ascolani che si presentavano a punteggio pieno di Redazione Jesi,...

Marche news13 ore fa

Covid-19 / Nessun decesso, ma cresce ancora l’incidenza

Cresce anche oggi (da 48 a 50) il numero dei pazienti ricoveri nei reparti non intensivi marchigiani di Redazione Ancona,...

Attualità15 ore fa

Chiaravalle / Nel ricordo di Gianni Lupini la sua bicicletta esposta all’Isola

Nella sede dell’associazione per omaggiare l’artista dalla cui inesauribile vena creativa sono nate, negli anni, tante splendide sculture di Gianluca...

Cronaca16 ore fa

Jesi / Giornata mondiale del cuore: Croce Verde tra gli studenti – VIDEO

Sarà presente il 29 settembre al Liceo da Vinci per promuovere la prevenzione di quelle malattie cardiovascolari causa annualmente di...

Cronaca21 ore fa

Jesi / Parco urbano al Granita e ciclabile all’Asse Sud

Lavori in vista per la parte bassa della città, sarà immersa nel verde la pista all’altezza del Conad di Redazione...

Eventi & Cultura21 ore fa

Jesi / Strip Art: sogni e realismo nei maestri del fumetto

Inaugurata presso la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, a Palazzo Bisaccioni, la mostra itinerante con le opere originali dei...

Attualità21 ore fa

Scorcelletti / “Noi Randagi della Vallesina”: «Chi salva una vita, salva il mondo intero»

L’appello a sterilizzare: «Diciamo basta, non abbandonate, un animale è un essere vivente e come tale ha bisogno anche di...

Attualità21 ore fa

Apiro / Ecorow Panatta: vogatore energy free senza collegamento alla rete elettrica

Ultimo nato della linea Ecoline, ideale per lo svolgimento dell’esercizio di Indoor Rowing per un uso professionale in palestra ma...

Meteo Marche