Connect with us

Cronaca

JESI / Non era fumo ma vapore, allarme in una villa in via Gramsci

All’altezza dell’impianto semaforico con viale Verdi, intervento di Vigili del Fuoco e Polizia Locale. Nel frattempo anche un tamponamento

JESI, 3 gennaio 2020 – Si trattava di vapore quello che fuoriusciva abbondante da una siepe di recinzione di una villa posta all’angolo tra via Gramsci e Viale Verdi, all’altezza dell’impianto semaforico.

L’allarme lanciato da un passante

Ma un passante, lì per lì, si è allarmato, la prudenza non è mai troppa, evidentemente credendolo fumo di un qualche principio di incendio.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Ha attirato l’attenzione dell’equipaggio di un’ambulanza della Croce Verde, che stava transitando, il quale ha provveduto a far scattare prontamente l’intervento dei Vigili del Fuoco e degli agenti di una pattuglia della Polizia Locale.

Il vapore continuava a fuoriuscire da una caldaia posta a ridosso della recinzione, in casa in quel momento non c’era nessuno.

Raggiunto telefonicamente il proprietario ha poi assicurato che provvederà affinchè non si verifichino più fuoriuscite simili che potrebbero creare nuovo allarme.

Nel frattempo mentre tutto questo avveniva, al vicino semaforo si verificava un tamponamento tra una Fiat Punto e una Opel Corsa, proprio accanto all’auto di servizio della Polizia Locale.

Fortunatamente anche in questo caso nulla di grave.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche