Connect with us

Redazionali

JESI / RISTORANTE “LA CUCINA DI PORTA VALLE”, L’ECCELLENZA È DI CASA

Un’esperienza sensoriale da provare, grazie ai piatti della tradizione e alle lavorazioni innovative

 

JESI, 1 dicembre 2018 – Punta ad un pubblico attento, alla qualità e stagionalità La Cucina di Porta Valle, nuovo ristorante inaugurato lo scorso 17 ottobre da Massimo e Katia, nel centro storico di Jesi in via Costa Lombarda 16.

La cucina elaborata, curata in ogni minimo dettaglio dallo chef Gianmarco Mazzanti, ha scelto un menu che non solo propone piatti della tradizione come il classico fritto e carne alla brace, ma spazia anche tra lavorazioni innovative, come le prolungate cotture a bassa temperatura sottovuoto, che rendono le carni morbide, succulenti e facilmente digeribili esaltandone i sapori.

Tra le tipologie di carne, nel ricco menù, troviamo la Fassona Piemontese, la Marchigiana, la Chianina, il Bue Nero, il Bufalo e la pregiata Wagyu giapponese.

I primi poi, belli da vedere buoni da mangiare e, con la pasta fatta in casa, così come anche il pane e i dolci.

E le verdure stagionali  sempre fresche di giornata e cucinate al momento.

Una qualità del prodotto superiore che rende l’intero pranzo o cena che sia, un tripudio di sapori accompagnati da varietà molto selezionata, di volta in volta, di vini o birre da abbinare ai piatti.

Il tutto in un ambiente rustico, molto curato ed accogliente, dove avrete anche la possibilità di riservare delle salette per cene private o di lavoro.

Per un pubblico che sa apprezzare il buono, la genuinità e l’attenzione anche per i piccoli particolari e – perché no? – il bello nel piatto. Un’esperienza sensoriale da provare.

Il ristorante vi aspetta per il Pranzo di Natale e per il Cenone di San Silvestro con menù dedicati.

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.