Connect with us

Attualità

MAIOLATI S. / Il giallo del contributo ministeriale perduto

Comune di Maiolati Spontini approvato bilancio

Percorso Civico denuncia la mancata partecipazione del Comune al bando per l’assegnazione di fondi da destinare a opere pubbliche

MAIOLATI SPONTINI, 10 marzo 2021 – Il decreto ministeriale del 23 febbraio 2021 ha dato seguito alla previsione di legge num. 145 del 2018, in merito ai “contributi ai Comuni per la realizzazione di opere pubbliche e per la messa in sicurezza di edifici e del territorio anno 2021”.

Diversi Comuni del nostro territorio risultano beneficiari del contributo: Castelbellino euro 2.500.000,00, Montecarotto euro 102.000,00, Monte Roberto euro 772.180,00, Rosora euro 90.000,00, San Paolo di Jesi euro 200.000,00, Staffolo euro 120.000,00. 

Leggendo tra i documenti pubblici messi a disposizione dal Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, sembrerebbe che il Comune di Maiolati Spontini non abbia presentato la domanda di accesso al bando, che scadeva il 15 settembre 2020.

A denunciare il fatto è Percorso Civico, gruppo di minoranza consiliare, che chiede spiegazioni all’Amministrazione.

«Come mai, ancora una volta, dopo i 70 mila euro persi l’ anno scorso, la Giunta Consoli ha nuovamente privato i cittadini di Maiolati Spontini di un contributo essenziale che poteva ammontare fino a 2.500.000,00 euro, per migliorare il patrimonio comunale? Si sarebbero potuti realizzare interventi di efficientamento energetico degli edifici pubblici, così da beneficiare nei prossimi anni di una riduzione dei costi di gestione attualmente in carico al bilancio comunale. Si poteva intervenire anche sull’ adeguamento sismico delle ex scuole e sulla messa in sicurezza degli edifici e degli spazi pubblici destinati anche alla socialità oppure sull’abbattimento delle barriere architettoniche. Insomma, è chiaro che le alternative non mancavano. Con la chiusura della discarica, diventa fondamentale intercettare ogni contributo messo a disposizione dalla normativa, diversamente potremmo vivere qualche altro  anno di rendita ma alla scadenza del mandato Consoli accorgerci improvvisamente di dover ricominciare tutto da capo, stavolta senza soldi».

(m.p.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere


Meteo Marche