Segui QdM Notizie

Attualità

Moie Centro comunale, visite mediche specialistiche gratuite con il Rotary

L’iniziativa sabato 7 maggio con i medici Giorgio Filosa, Andrea Mazzarella, Jane Ramaldoni

Moie, 5 maggio 2022 – Il Comune ha concesso al Rotary Club Alta Vallesina Grotte Frasassi l’utilizzo gratuito del Centro comunale 6001 di via Carducci (foto in primo piano) per un’importante iniziativa di prevenzione sanitaria. 

Sabato 7 maggio, dalle ore 9 alle ore 12, medici specialisti saranno a disposizione senza prenotazione – della cittadinanza per visite gratuite. Saranno presenti Giorgio Filosa, dermatologo, Andrea Mazzarella, per il controllo dell’uditoJane Ramaldoni, biologa e nutrizionista

Nello specifico, la dottoressa Romaldoni sarà disponibile, dalle 9 alle 11, per una valutazione dello stato nutrizionale mediante un breve colloquio anamnestico e misurazioni antropometriche, allo scopo di dare consigli per migliorare lo stile di vita. Il dottor Filosa, dalle 9 alle 11.30, effettuerà un controllo dei nei, mentre il dottor Mazzarella, specialista in audiometria, farà quello dell’udito dalle 9 alle 12.

Il Rotary Club Alta Vallesina Grotte Frasassi opera in un vasto territorio, che comprende i Comuni di Arcevia, Castelplanio, Genga, Maiolati Spontini, Mergo, Rosora, Sassoferrato, San Paolo di Jesi, Serra de’ Conti e Serra San Quirico

«Siamo attivi a livello locale – spiega Fabrizio Perini, presidente del Rotary Club Alta Vallesina Grotte Frasassi – con progetti nelle scuole che premiano l’impegno e il merito, nel campo della prevenzione sanitaria, mettendo a disposizione medici specialistici con visite gratuite a favore della popolazione, con progetti a favore dei disabili e delle comunità in genere. Siamo attivi anche a livello internazionale, attraverso il Rotary International, che ha sedi praticamente in tutto il mondo e conta circa un milione e duecentomila soci, dove il progetto più noto, ad esempio, è stato l’eradicazione della polio, che ha visto il Rotary International protagonista di questa campagna».

«Altri importanti progetti riguardano la salvaguardia ambientale, ormai da anni divenuto uno dei temi focali della nostra attività».

Il presidente Perini ci tiene a ringraziare «la dottoressa Romaldoni, il dottor Filosa e il dottor Mazzarella per aver messo a disposizione le loro competenze a favore della cittadinanza. Ringraziamo il sindaco Tiziano Consoli, l’Amministrazione comunale di Maiolati Spontini e la Protezione Civile comunale per la disponibilità e la collaborazione».

La Protezione Civile sarà presente per garantire il regolare svolgimento della mattinata e per dare supporto ai cittadini e alle cittadine che vorranno usufruire dell’opportunità offerta dal Rotary Club, nell’ambito dei progetti che la sezione AltaVallesina mette a disposizione della popolazione del territorio. 

©riproduzione riservata

News