Segui QdM Notizie

Cronaca

Serra San Quirico Maltempo, tratto di mura cittadine crolla su area pedonale – Video

Tecnici del Comune, tra cui l’ingegner Falchetti, e il sindaco Borri, sul posto insieme ai Vigili del Fuoco di Arcevia per garantire la sicurezza: l’edificio soprastante, inagibile, è inabitato dal sisma del 2016

Serra San Quirico – Non si arresta la morsa del maltempo sulla Vallesina, piogge abbondanti da questa mattina, mentre il livello del fiume Esino cresce desta paura tra i residenti: nel primo pomeriggio a Serra San Quirico l’intervento dei Vigili del Fuoco e tecnici comunali per il crollo di un tratto delle mura cittadine.

Il distacco è avvenuto nella porta Forchiusa, in zona Sant’Angelo, dove terra e detriti sono caduti da un’altezza di circa tre metri sulla sottostante area pedonale, per fortuna non trafficata in quel momento.

La squadra dei Vigili del Fuoco di Arcevia ha preceduto con la messa in sicurezza della zona, gli stessi erano intervenuti poche ore prima a Rosora anche qui per il crollo della cinta muraria.

A Serra San Quirico tra i tecnici del Comune l’ingegner Falchetti e il sindaco Tommaso Borri: l’edificio soprastante la zona franata è risultato inagibile dal 2016, anno del devastante terremoto.

Intanto Polizia Locale e Protezione Civile monitorano il livello del fiume Esino a Moie e Jesi dove si è proceduto con la fase di pre allerta lungo le zone del fiume considerate più a rischio per una eventuale esondazione.

© riproduzione riservata

News