Segui QdM Notizie

Marche news

Terremoto Ascoli Piceno, avvertite due scosse ma nessun danno

Secondo i dati dell’Ingv la prima è stata di magnitudo 4.1 mentre la seconda 3.6, l’epicentro a Folignano a 24 km di profondità

Ascoli Piceno, 22 settembre 2022 – A seguito della scossa registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in provincia di Ascoli Piceno, alle ore 12.24 con magnitudo 4.1 e profondità 4 km, la Sala situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è messa in contatto con le strutture locali del Servizio nazionale della Protezione Civile.

La scossa è stata seguita a un minuto di distanza, alle 12.25, da un ulteriore evento di magnitudo 3.6 e alle 12.27 con magnitudo 2.0. A Teramo evacuate le scuole primarie, come pure in alcuni paesi della provincia.

Dalle prime verifiche effettuate, informa il Dipartimento, l’evento – con epicentro localizzato nei Comuni di Folignano (Ap), Civitella del Tronto (Te) e Ascoli Piceno – risulta avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati danni a persone o cose.

©riproduzione riservata

News