Segui QdM Notizie

Marche news

Terremoto Vigili del Fuoco, 120 interventi richiesti in provincia di Ancona

La parte più colpita al momento risulta la zona della costa adriatica, nel Pesarese circa 20 interventi da evadere

Ancona, 9 novembre 2022 – Prosegue il lavoro delle squadre dei Vigili del Fuoco impegnate nelle verifiche di stabilità, e in particolar modo negli edifici strategici e di civile abitazione nella regione dopo la scossa di terremoto di questa mattina.

La parte più colpita al momento risulta la zona della costa adriatica.

🔴 leggi anche : Jesi / La terra trema, scossa di terremoto: scuole chiuse

Nella provincia di Ancona  risultano circa 120 interventi da eseguire e nel Pesarese circa 20 interventi da evadere.


🔴 leggi anche : Ancona / Terremoto, la situazione nei presidi ospedalieri

Al momento non risultano persone coinvolte, ma solo danni alle strutture.

(foto primo piano, verifica statica in via De Bosis ad Ancona)

©️riproduzione riservata

News