Segui QdM Notizie

Marche news

Ancona Alto Impatto, denunce e un arresto

Nel corso delle verifiche sono state 151 le persone identificate di cui 84 con precedenti

Ancona – Prosegue l’operazione Alto Impatto con controlli che hanno ancora una volta riguardato Piano, Archi e zona stazione ferroviaria.

Denunciato un 26enne trovato in possesso di 1,6 grammi di hashish. Denuncia per ubriachezza molesta anche per un uomo trovato in zona stazione in stato di alterazione.

Arrestato un 30enne nigeriano perché irregolare sul territorio. L’uomo era rientrato in Italia senza autorizzazione dopo il decreto di espulsione emesso a suo carico dal Prefetto di Terni. Per lui è scattato un nuovo decreto di espulsione con il trattenimento del passaporto e l’obbligo di presentazione settimanale all’Ufficio Immigrazione.

Nuovo ordine di espulsione per un tunisino 44enne, già condannato per diversi reati commessi in Italia. Per lui numerosi decreti di espulsione, ultimo di questi quello emesso dal Prefetto di Pisa qualche mese fa.

Il Questore di Ancona ha emesso a suo carico l’ordine di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.

Nel corso delle verifiche 151 le persone identificate, di cui 84 con precedenti giudiziari e di Polizia.

I veicoli controllati sono stati 63, con 4 posti di controllo dislocati nelle zone più sensibili dei quartieri. Al vaglio anche diversi esercizi commerciali, non è emersa nessuna irregolarità.

(s.s.)

© riproduzione riservata

News