Segui QdM Notizie

Basket

Basket Fabriano si ritrova e batte la corazzata Faenza

Fabriano riesce a resistere all’impatto dei Blacks e porta a casa 2 punti fondamentali dopo la brutta sconfitta di Ozzano

Fabriano – Dopo la brutta sconfitta in trasferta contro Ozzano, la Ristopro di Coach Grandi ritrova il proprio pubblico decisa a ritrovare la vittoria.

Avversario di giornata l’ex capitano Francesco Papa, da quest’anno in forza a Faenza.

Primo quarto subito di grande intensità, con i padroni di casa concentrati e precisi. Faenza però gioca meglio sfruttando la buona vena da oltre l’arco da tre punti. Pastore per i faentini è decisamente in serata.

Nonostante qualche scelta offensiva un po’ affretatta, la Ristopro resta in scia fiano alla tripla di Galassi da centrocampo a fil di sirena che porta i faentini sul +9 (33 – 24).

Fabriano riparte aggredendo il pitturato, ma Aromando per i faentini continua ad essere la bestia nera della difesa dei padroni di casa (nella partita di coppa per lui 34 punti e 15 rimbalzi).

Fabriano nonostante lo svantaggio gioca con grinta, limita per quanto possibile l’efficiente attacco ospite provando a restare in scia. Ottimo Granic in fase offensiva, autore di 17 punti.

Il secondo quarto si conclude con Faenza ancora avanti 50 a 46. Una partita sostanzialmente equilibrata, anche se qualche chiamata arbitrale ha destato ben più di una perplessità.

Il terzo quarto riparte con 5 punti di Centanni e due stoppate di Gnecchi e una di Granic. Fabriano aggressiva e determinata, ricuce fiano a -1 e poi trova il sorpasso con un tiro del capitano Stanic (55 a 54).

Faenza non subisce lo scossone e con due triple(Papa e Aromando) ritrova il vantaggio. Fabriano non ci sta e con una striscia di 5 punti ritrova subito il pareggio. Stanic suona la carica per la Ristopro e con 4 liberi in fila di Centanni arriva il massimo vantaggio, 71 a 63.

I Blacks però riesce a limare punti di svantaggio, e a 10 minuti dalla fine il risultato è 75 a 71 per i padroni di casa.

Bandini uscito dalla panchina prende per mano la squadra e con una buona penetrazione porta Fabriano sul +9.  

La Ristopro arriva anche oltre la doppia cifra di vantaggio, con gli ultimi minuti in totale controllo. Per Fabriano una bella vittoria di squadra per 100 a 83.

© riproduzione riservata

News