Segui QdM Notizie

Basket

Basket «Vincere al PalaTerme è stata una impresa»

Fabriano guarda già a gara 3, prevista per venerdì al PalaChemiba a partire dalle ore 21

Fabriano – La Ristopro gioca una partita perfetta, tira con percentuali diametralmente opposte in gara 1 e porta a casa una vittoria che rimette la serie playoff in parità.

Fabriano è riuscita nell’impresa di imbrigliare la Gema, sfruttando con efficienza i proprio tiratori e ritornando a dominare nel pitturato con ottime prestazioni a rimbalzo di Giombini e Bedin.

Soddisfazione espressa da Coach Niccolai ai microfoni nella consueta intervista post partita condivisa sui social della squadra fabrianese.

«Siamo stati molti bravi, e saltano all’occhio le percentuali al tiro – spiega Coach Niccolai – ma è stata la difesa a fare la grande differenza, soprattutto nel secondo tempo. I ragazzi sono stati bravi a fare il salto di qualità difensivo, con la Gema capace solo di fare 35 punti. Far canestro aiuta, ma aver limitato offensivamente Montecatini è stato un ottimo risultato».

«Gara 1 è stata al di sotto dei nostri standard, ma quello in cui siamo stati bravi è stato colmare il gap atletico con Montecatini. È stato difficile da superare, ma il grande orgoglio personale è stato fondamentale per reagire. Abbiamo giocato con ritmo, siamo stati rapidi e brillanti. Vincere al PalaTerme è stata una impresa. Torniamo al PalaChemiba e sappiamo che la serie sarà ancora lunga».

L’appuntamento con Gara 3, in casa fabrianese, è previsto per venerdì alle ore 21.

© riproduzione riservata

News