Segui QdM Notizie

Tendenze

Calciomercato Inter , ecco il contro sgarbo alla Juventus: arriva Cuadrado

L’esterno colombiano si svincola dalla Vecchia Signora ma rimane in Italia: firma per un anno con i nerazzurri

L’esterno colombiano si svincola dalla Vecchia Signora ma rimane in Italia: firma per un anno con i nerazzurri

Succede di tutto nel calciomercato estivo di Inter e Juventus. Dopo aver appreso la notizia di Lukaku sempre più in direzione Torino, la reazione dei nerazzurri non si è fatta attendere. Quasi per ripicca, infatti, Marotta e Ausilio hanno affondato il colpo con l’ex bianconero Juan Cuadrado.

Come un vero e proprio fulmine a ciel sereno, l’Inter sta per firmare l’esterno colombiano. Per lui pronto un contratto annuale dopo essersi svincolato dalla Vecchia Signora. A Torino il ragazzo ha vinto tantissimo, diventando a dir poco una colonna della squadra. Ora però, difenderà i colori rivali per almeno una stagione.

E chissà se sarà proprio questo l’acquisto decisivo per l’Inter per fare il salto di qualità. Su https://topcasino.me/ sono già online i primi pronostici sui prossimi traguardi nerazzurri.

L’avventura di Cuadrado alla Juventus

Cuadrado è stato per anni un giocatore determinante alla Juventus. E lo è stato con tutti gli allenatori: Allegri, Sarri, Pirlo e poi di nuovo Allegri. 

L’esterno colombiano ha sempre garantito negli anni grande corsa e capacità di dribbling: fortissimo nell’uno contro uno, l’ex Lecce è stato a lungo una spina nel fianco delle difese avversarie. Inoltre, la sua duttilità ha permesso ai tecnici di adattarlo un po’ in tutti i moduli: esterno alto a destra, terzino basso a destra, laterale di tutta fascia in un centrocampo a 5.

Il giocatore ha collezionato con la Vecchia Signora fra tutte le competizioni un totale di 314 partite, 26 gol e addirittura 65 assist. Numeri senz’altro importanti per un esterno abituato a correre su e giù per tutta la fascia garantendo un aiuto sia in fase offensiva che difensiva. 

E inoltre Cuadrado, di sicuro, ha imparato come si vince: fino al 2015 non aveva sollevato quasi nessun trofeo, poi da quando è approdato a Torino si è goduto 5 scudetti, 2 Supercoppe Italiane e 4 Coppe Italia.

Dove giocherà Cuadrado nell’Inter di Inzaghi

Il ruolo principale di Cuadrado è quello di esterno destro. Ecco dove giocherà nell’Inter di Inzaghi.

Il tecnico nerazzurro predilige anch’egli infatti il 3-5-2, proprio come Allegri, e per questo schema tattico il colombiano è perfetto. Con la partenza di Skriniar e di Bellanova e l’addio dello svincolato D’Ambrosio, Darmian scala come centrale di destra di difesa e sulla corsia rimane il solo Dumfries. Cuadrado dunque si giocherà il posto proprio con il giocatore olandese come quinto a destra.

Oltre che dribbling, corsa e tanta qualità, porterà all’Inter di sicuro grande esperienza e mentalità. Come detto, inoltre, Cuadrado è anche un giocatore duttile: se Inzaghi dovesse aver bisogno di impiegarlo ad esempio anche a sinistra, il colombiano farebbe comunque la sua figura. Per non parlare di un eventuale passaggio al 4-3-3, dove l’ex Juve saprebbe sempre come muoversi sia da terzino basso che da esterno alto.

© riproduzione riservata