Connect with us

Attualità

CHIARAVALLE / Code interminabili al Cup dell’ospedale, protestano anche i sindacati

«Grave mancanza di personale: un tempo c’erano 6 addetti, ora appena 3 e in alcuni giorni solo due con il servizio che subisce assurdi rallentamenti»

Chiaravalle, 23 aprile 2022 – File interminabili, assembramenti di persone, gente spazientita e stizzita.

Al Cup dell’ospedale quotidianamente si assiste a questa scena ed è all’ordine del giorno vedere cittadini attendere in coda, e all’aperto, più di due ore per cambiare un medico, prenotare una prestazione o pagare il ticket.

«C’è addirittura il rischio di arrivare tardi alla prestazione sanitaria che si deve fare nell’ospedale di comunità oppure farla senza averla pagata».

E’ quanto denunciano Cisl, Cgil e Uil che chiedono di garantire un servizio più dignitoso per le persone, molte delle quali anziane e debilitate.

«Da tempo al Cup di Chiaravalle – affermano Alessandro Mancinelli della Cisl, Patrizia Massaccesi della Cgil e Sandro Bellagamba della Uil – c’è una grave mancanza di personale: un tempo c’erano 6 addetti, ora appena 3 e in alcuni giorni solo due con il servizio che subisce assurdi rallentamenti. Occorre tener presente che sono in vista a breve nuovi pensionamenti e dovranno essere anche garantite le ferie al personale rimasto in servizio».

I sindacati chiedono un riassetto complessivo dei servizi di front office nelle strutture dell’Area Vasta 2 di Chiaravalle, Falconara, Agugliano, Polverigi, a partire dall’adeguamento dell’organico che deve essere incrementato.

«Non è stata garantita la sostituzione del personale andato in pensione e si sono ridotti gli orari di apertura, sopprimendo in alcune sedi l’apertura pomeridiana, con i pessimi risultati che sono oggi sotto gli occhi di tutti. I cittadini si trovano di fronte a una situazione di grave disagio, che trasmette una condizione non dignitosa del servizio sanitario pubblico e che non ha nessuna coerenza con le dichiarazioni di investimento e rafforzamento della sanità pubblica territoriale proclamate quotidianamente a tutti i livelli».

Anche Chiaravalle Domani, lista che sostiene l’Amministrazione comunale, si unisce alla protesta.

«Occorre potenziare i servizi dotandoli del personale necessario affinché funzionino e garantiscano la tutela del diritto alla salute. L’ospedale di Chiaravalle deve avere un futuro».

Gianluca Fenucci

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Attualità51 minuti fa

Cingoli / Il sogno rap di Matteo e Ovidiu

Per poter realizzare il videoclip musical con Martyna Smith, icona top del mondo dello spettacolo, hanno lanciato una raccolta fondi...

Alta Vallesina2 ore fa

Fabriano / Elica, approvata distribuzione di un dividendo ordinario

Francesco Casoli, Presidente di Elica: «Dopo anni di grande impegno e di duro lavoro Elica torna a remunerare» di Redazione...

Eventi & Cultura3 ore fa

Jesi / Il Sindaco riceve l’ambasciatrice di Cuba

La diplomatica in città per l’inaugurazione a Palazzo Bisaccioni della mostra dell’artista cubano Luis Alberto Saavedra Jesi, 28 settembre 2022...

Sofia raffaeli Sofia raffaeli
Attualità3 ore fa

Chiaravalle / Sofia Raffaeli al voto, l’emozione della prima volta

La campionessa del mondo di ginnastica ritmica è già rivolta ai prossimi impegni che la vedranno prima a Berlino per...

Cronaca3 ore fa

Jesi / La morte di Bruno Arena dei Fichi d’India, il ricordo di Selena Abatelli

«Con lui ci sentivamo ogni settimana e prima del Covid spesso ci incontravamo insieme a sua moglie Rosy e a suo...

Attualità4 ore fa

Cingoli / Le classi prime del “Leopardi” al Parco Avventura

Un’occasione per socializzare ma anche mettere alla prova le proprie abilità e vincere la paura, utile ai ragazzi prima di affrontare...

Alta Vallesina5 ore fa

Sassoferrato / Miracolo di via Cagli: «È bello vedere i volti di chi ci ha salvato»

La famiglia Tassi-Memoli ringrazia i Carabinieri impegnati nel salvataggio durante la terribile alluvione di Redazione Sassoferrato, 28 settembre 2022 –...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Il territorio al festival del turismo esperienziale

Dopo il festival del medioevo di Gubbio, nuova tappa per far conoscere il territorio di Redazione Fabriano, 28 settembre 2022...

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano / Zona Conce celebra la giornata europea delle Fondazioni

Per l’occasione, Fondazione Carifac propone al pubblico un programma di appuntamenti gratuiti di Redazione Fabriano, 28 settembre 2022 – Tutto...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Altro che demolire, ci vorrebbero “due” Ponti San Carlo

L’ingegner Massimo Belcecchi: «Non abbattere la struttura esistente ma declassarla, a questo punto le risorse impegnate si impiegherebbero per la realizzazione del nuovo, da porsi laddove...

Meteo Marche