Segui QdM Notizie

Attualità

Cupra Montana Quando un fiore diventa arte: domani l’Infiorata del Corpus Domini

Le vie torneranno a colorarsi: posa dei petali entro le 10, quindi la messa in Piazza IV Novembre e la processione

Cupra Montana, 18 giugno 2022 – Dopo due anni, che hanno visto un’Infiorata ridimensionata, per le normative anti covid, quest’anno l’evento si svolgerà senza restrizioni, e già dalle prime luci di domenica 19 giugno, per le vie si ritroveranno volontari di diverse associazioni o semplici cittadini, per la posa dei fiori che dovrà essere conclusa entro le ore 10, orario in cui verrà celebrata la messa, in Piazza IV Novembre e, a seguire, la processione per le vie infiorate del paese.

Corpus Domini 2021
2014
2014
2019
2017
2017
2017
2017
2017
2017
2020
infiorata pomposa
2020
2016
previous arrow
next arrow
 
Shadow

La Storia

L’Infiorata nasce nel 1625 e viene definita “l’arte di dipingere con i fiori“. Qualche hanno dopo questi tappeti floreali, vennero realizzati nel giorno del Corpus Domini e da allora una volta all’anno le vie e le piazze dei paesi di tutta Italia si colorano con disegni geometrici o quadri realizzati solo con l’uso di petali di fiori.

Negli anni a seguire, fino ai giorni nostri, l’Infiorata diventa un simbolo di festa, di aggregazione, anche in eventi non strettamente legati al sacro ma come promozione territoriale.

Infioritalia

Infioritalia vanta la partecipazione attiva di più di trenta paesi italiani associati, da nord a sud isole comprese, dal 2002 si fa promotrice d’arte, di cultura, di tradizioni con lo scopo di far riconoscere l’Infiorata quale patrimonio da salvaguardare e tramandare alle più giovani generazioni.

Anche Cupra Montana è entrata a far parte di questa associazione che si fonda sull’aggregazione e sulla condivisione, e grazie a essa porta il nome del paese in giro per l’Italia.

In occasione del ventennale di Infioritalia Cupra Montana ospiterà l’evento “Bella Italia“, nei giorni 8, 9 e 10 luglio, che si svolgerà lungo le vie e le piazze del centro storico, colorate da quadri o tappeti realizzati dai vari gruppi partecipanti, un evento che vuole promuovere e valorizzare le tradizioni dell’infiorata, collegando le tipicità gastronomiche con uno scambio fra i gruppi partecipanti.

Alcune curiosità dell’Infiorata Cuprense

  • Milleseicento metri quadrati di Infiorata
  • Via Giacomo Matteotti: 126 metri
  • Via Don Minzoni: 96 metri
  • Via Don Francesco Menicucci: 195 metri
  • Via Roma (dalla congiunzione con via Menicucci): 74 metri
  • Via Roma (seconda parte): 78 metri
  • Piazza Cavour – via Leopardi: 84 metri
  • Piazza IV Novembre: 93 metri
  • Spezzoni vari: 67 metri

per un totale di 813 metri.

(Redazione)

©riproduzione riservata

News