Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / CAMPIONATO EUROPEO DI ENDURO: IL TRACCIATO

Sabato e domenica in gara oltre 150 enduristi

 

FABRIANO, 12 aprile 2018La due giorni di enduro fabrianese (ricordiamo europea e  regionale, ma in questo caso solo la domenica) si svolgerà lungo un percorso suddiviso in vari settori. Diversi gli ambienti ed i terreni che i corridori in gara dovranno affrontare.

Ogni settore un controllo

Ad ogni settore il necessario controllo orario, che il pilota dovrà necessariamente così come dovrà rispettare il tempo imposto dall’organizzazione. Previste anche prove speciali, ovvero tratti cronometrati da fare nel minor tempo possibile. Il percorso di questa prima tappa del campionato europeo Enduro è lungo 60 chilometri. Nel dettaglio i campioni partiranno dal PalaGuerrieri su strada e raggiungeranno la “Fattoria La Ginestra” dove si svolge la prima tappa speciale  “Cross Test”. Un pratone fettucciato con prova cronometrata di 4,5 km.

La seconda prova speciale sarà l’”Enduro Test”, in località Caselle, con prova speciale su sentieri di circa 5 chilometri a collegare Acquaccia a Fonte di Capretta. La terza prova speciale, l’”Extremetest”, la più spettacolare, si svolgerà in zona Santa Maria e sarà lunga 2,5 km. Il primo controllo orario avverrà all’interno del paese di Attiggio, il controllo di passaggio, invece, in località Avenale di Collamato.

Venerdì 13 aprile, oltre all’apertura dell’area training dalle 9 alle 12 e dalle 13.30 alle 17, si darà inizio alle operazioni amministrative e alle operazioni tecniche. I piloti si presenteranno ad un orario preciso a seconda della loro nazionalità: Italia (ore 11), Francia (ore 11.45), Germania (ore 12.30), Cecoslovacchia (13.15),  Austria, (13.45), Svizzera (13.50), Slovacchia (14.15), Olanda (14.20), Belgio (14.50), Svezia (14.55), Finlandia (15.15), Polonia (15.35), Spagna (15.45), Portogallo (15.50), Regno Unito (16.00), Lettonia (16.30), Estonia (16.40), Norvegia(16.40).

Previste variazioni alla viabilità

Dalle ore 08:00 di giovedì 12 aprile 2018 e fino al termine della manifestazione prevista il 15 aprile 2018 (e giorni successivi, fino a conclusione delle operazioni di sgombero), nell’intero piazzale che circonda il Palaguerrieri (lato Via B. Gigli, lato Via B. Buozzi e lato via Dante / piscina), il transito e la sosta dei veicoli sono vietati, con l’applicazione della rimozione forzata dei veicoli in difetto, al fine di consentire la sosta di veicoli tecnici e l’allestimento dei vari servizi che supportano lo svolgimento della manifestazione stessa. L’accesso in tali aree ai soli veicoli autorizzati in funzione di quanto sopra detto, resi opportunamente riconoscibili, sarà vigilato e regolamentato da personale dell’organizzazione: in particolare, nel piazzale antistante la piscina sarà creato un corridoio di transito per il consentire l’accesso ed il deflusso dell’utenza.

Nei giorni 14 e 15 aprile 2018, dalle ore 07:00 alle 19.00: nel primo tratto di Via Bennani (compreso tra Via Dante e la Chiesa di S. Maria), il transito e la sosta dei veicoli sono vietati con la sanzione accessoria della rimozione forzata dei veicoli in difetto ad eccezione dei mezzi di Soccorso, di Polizia e quelli dell’organizzazione.

Mentre, per i soli residenti del secondo tratto di Via Bennani (compreso tra la Chiesa di S. Maria e Via S. Croce) la circolazione si svolge a doppio senso, con ingresso da Via S. Croce e ritorno obbligatorio: la velocità dei veicoli in questo tratto di strada dovrà essere limitata a 20 Km/h;in via Dante, tratto da via Nenni a via E. Casoli, la sosta dei veicoli è vietata su ambo i lati, con la sanzione accessoria della rimozione forzata dei veicoli in difetto.

In relazione agli eventi previsti nei tre giorni – al fine di garantire supporto ed ausilio su strada ai servizi da svolgere, in particolare a garantire il rispetto del divieto di sosta imposto in via Dante – sarà chiamato ad intervenire anche personale della Protezione Civile comunale, preventivamente edotto circa le problematiche cui far fronte.

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.