Segui QdM Notizie

Attualità

Fabriano «Fabcon, una sfida vinta»

I giochi di ruolo conquistano la città: centinaia di presenze da tutta Italia

Fabriano – Si è conclusa domenica scorsa l’edizione numero 33 della Fabcon. La convention dedicata ai giochi di ruolo saluta la città della carta e da l’appuntamento al prossimo anno.

Circa 450 giocatori provenienti da tutta Italia, tanti ritorni e tanti nuovi arrivati per scoprire l’importanza di una convention che anno dopo anno sta raccogliendo consensi e tanta risonanza nazionale.

«La Fabcon di quest’anno è stata una sfida, e credo che come associazione abbiamo vinto questa sfida – Spiega Manfredi Mangano, presidente dell’associazione Lokendil che da sempre organizza l’evento – mai come convention abbiamo avuto così tante partite ed eventi. Oltre 200 partite e una serie di collaborazioni che ci hanno permesso di approcciare Fabcon in maniera diversa. Abbiamo coinvolto artisti ed illustratori da tutta Italia, abbiamo collaborato con le scuole superiori della città».

WhatsApp Image 2023-08-29 at 14.46.43 (1)
WhatsApp Image 2023-08-29 at 14.46.43
WhatsApp Image 2023-08-29 at 14.46.54
WhatsApp Image 2023-08-29 at 14.46.52 (1)
WhatsApp Image 2023-08-29 at 14.46.52
WhatsApp Image 2023-08-29 at 14.46.43 (2)
previous arrow
next arrow
Shadow

«Non siamo “solo” un attrattore turistico capace di generare un indotto stimato di oltre 100.000 euro, ma abbiamo costruito aggregazione sul territorio. Ci sono tanti giovani fabrianesi coinvolti nell’evento – conclude Mangano – e sentiamo la vicinanza della città. Il gioco di ruolo è un motore di inclusione e coesione sociale, per la crescita di tutto il territorio».

© riproduzione riservata

News