Segui QdM Notizie

Attualità

Fabriano In città la “Festa del socio” Anap

Circa 140 i partecipanti ad una giornata che ha saputo unire convivialità e solidarietà

Fabriano – Un momento all’insegna della solidarietà e della condivisione quello celebrato nei giorni scorsi in occasione della tradizionale Festa del Socio Anap Confartigianato.

L’Associazione, che rappresenta oltre 14.000 associati nelle province di Ancona e di Pesaro e Urbino, ha tenuto il suo appuntamento tra Genga e Fabriano, “una scelta motivata dal fatto che abbiamo voluto dare un segnale di forte vicinanza e sostegno al territorio e fare un omaggio al nuovo presidente Sandro Tiberi’, ha spiegato Giulia Mazzarini coordinatrice territoriale dell’Anap.

Oltre 140 i partecipanti alla giornata, iniziata con la Santa Messa celebrata presso l’Abbazia di San Vittore alle Chiuse e proseguita a Fabriano con una visita guidata al Museo della Fondazione Fedrigoni, alla scoperta della storia delle Cartiere Miliani, dell’arte e della scienza che, nei secoli, hanno dato vita alla tradizione cartaria fabrianese. 

Durante il pranzo sociale che si è svolto a Genga, sono stati consegnati i riconoscimenti ‘Magister Vitae et Artis’ a quanti, come artigiani prima e associati poi, sono vicini all’Associazione dai 40 ai 60 anni.

‘Durante la giornata è stata promossa anche una raccolta fondi da devolvere in beneficenza alla Casa Madonna della Rosa di Fabriano, una struttura residenziale a carattere terapeutico-riabilitativo che accoglie persone con problemi psichiatrici ed aiuta ma anche le loro famiglie’, ha dichiarato Tiberi.

All’iniziativa hanno preso parte anche il sindaco di Sassoferrato Maurizio Greci, il segretario di Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino, Marco Pierpaoli e Giorgio Cataldi, Presidente Regionale Anap.

© riproduzione riservata

News