Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / PALIO DI SAN GIOVANNI, FOTO E VIDEO DELLA SFIDA DEL MAGLIO

Edizione numero 25 del Palio di San Giovanni Battista: per la sfida del maglio piazza del comune gremita

 

FABRIANO, 25 giugno 2019 – Per la seconda volta nella sua storia, trionfa nella sfida del maglio  Porta Pisana.

Alessandro Coscia, Alessio Morichelli ed il fabbro Massimiliano Capalti hanno portato a casa il secondo trionfo in una storia ormai ben più che ventennale.

Una serata partita però quasi con il freno a mano tirato per i verdi, costretti ad inseguire durante le fasi della staffette e dei giochi in piazza, con il Borgo ad arrivare qualche secondo prima e Cervara subito dietro. Vantaggio non da poco per chi è abituato a modellare una chiave di ferro con la forza e la precisione di una manciata di colpi di martello.

Prima a provare la Cervara, poi il Piano e poi dopo anche la Pisana ed il Borgo, ma niente da fare il meccanismo non scatta e si riprende a modellare la chiave. Ancora tentativi a vuoto con la piazza ad urlare sempre più forte il colore della propria porta.

Proprio lì, qualcosa scatta, si apre il meccanismo e vola nel cielo di Fabriano il gonfalone di Porta Pisana.

Poi la consegna del Palio e la festa fino a tarda notte per concludere il palio delle nozze d’argento con la città.

“Abbiamo onorato – ha detto Sergio Solari, presidente dell’Ente Palio – i 25 anni della manifestazione nel migliore dei modi. E’ stato un Palio davvero partecipato. Anche ieri sera, lunedì 24 giugno, centro gremito di persone. Una piazza calorosa e colorata per la Sfida del Maglio. Il nostro obiettivo è quello di risvegliare nei residenti e non solo la passione per il Palio”.

“Quest’anno – conclude – abbiamo preparato un programma davvero bello e dato immagine della manifestazione e della città molto attraente. Le nozze d’argento sono state onorate nel migliore dei modi e a breve si comincerà a pensare alla nuova edizione e ai diversi appuntamenti che, durante l’anno, rendono il Palio di San Giovanni Battista sempre vivo. Un grazie ai Priori delle quattro Porte, ai portaioli, ai volontari, alla Protezione Civile, agli Scout Fabriano 1, alla Compagnia degli Arcieri e alle forze dell’ordine”.

Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (1) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (2) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (3) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (4) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (5) Sfida del Maglio Fabriano 2019 - Foto di Romina Pantanetti (4) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (18) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (21) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (6) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (7) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (15) Sfida del Maglio Fabriano 2019 - Foto di Romina Pantanetti (5) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (14) Sfida del Maglio Fabriano 2019 - Foto di Romina Pantanetti (28) Sfida del Maglio Fabriano 2019 - Foto di Romina Pantanetti (27) Sfida del Maglio Fabriano 2019 - Foto di Romina Pantanetti (1) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (26) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (11) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (12) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (13) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (23) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (25) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (10) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (9) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (24) Sfida del Maglio Fabriano 2019 - Foto di Romina Pantanetti (54) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (16) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (8) Sfida del Maglio Fabriano Palio 2019 (17) Sfida del Maglio Fabriano 2019 - Foto di Romina Pantanetti (44) Sfida del Maglio Fabriano 2019 - Foto di Romina Pantanetti (70) Sfida del Maglio Fabriano 2019 - Foto di Romina Pantanetti (72)
<
>
Foto di Carlo Andrea Ceccoli

 

(Ecco la sintesi della sfida tra i fabbri in time lapse girata da Martina Lattanzi)

– Si ringrazia per la location delle foto e del video il Museo Internazionale dell’Acquarello-

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.